CONDIVIDI
Indietro

I misteri di Marte: Curiosity e il video dell’Ufo

28 agosto 2012

Mars Rover Curiosity UfoROMA – A meno di un mese dal suo arrivo su Marte, Curiosity ha riscosso un successo dopo l’altro.
Atterato il 6 agosto dopo un viaggio di circa 8 mesi, il rover marziano ha iniziato la sua missione dal cratere di Gale: impiegherà circa un anno a raggiungere il Monte Sharp, il luogo dove gli scienziati intendono concentrare le ricerche.
Intanto Curiosity ha realizzato un nuovo primato: a lui va il merito di aver trasmesso per la prima volta una voce umana da Marte.
Si tratta di un messaggio registrato dall’amministratore della Nasa Charlie Bolden, che si è congratulato con il suo team per la riuscita dell’atterraggio del rover.
Ma “l’occhio” indiscreto di Curiosity ha visto qualcosa che sta attirando l’attenzione del web.
Nel video rilasciato dalla Nasa è chiaramente visibile un oggetto volare nel cielo marziano.

Che Curiosity non sia solo su Marte?
Secondo Marc Dantonio, consigliere in materia Ufo del Governo americano, i punti bianchi sarebbero solo un difetto della telecamera digitale di Curiosity.
Pixel mancanti o un vero e proprio Ufo?