CONDIVIDI
Indietro

Il misterioso caso della ragazza che piange lacrime di sangue

27 giugno 2013

ROMA – Una ragazza cilena è alla ricerca disperata di un medico che riesca a capire perchè più volte al giorno piange lacrime di sangue.
Yaritza Oliva, 20 anni, ha iniziato a sanguinare inspiegabilmente dagli occhi all’inizio di questo mese e i medici di Purranque, la sua città, non sono in grado di aiutarla.
Per adesso l’unica cosa che sono riusciti a fare, è stato prescriverle un collorio per alleviare il dolore che è “indescrivibile” come ha spiegato Yaritza alle telecamere di una tv locale.

yaritza piange lacrime sangue

I medici hanno escluso infezioni o congiuntivite, perchè le lacrime escono più volte al giorno.

yaritza piange lacrime sangue

La sua famiglia non ha i mezzi per portare la ragazza da un esperto, per cui il padre ha chiesto aiuto tramite il canale televisivo cileno 24 Horas, cercando fondi che consentano a Yaritza di poter essere visistata da uno specialista che sia in grado di determinare la causa del suo sanguinamento e curarla.
“Mettetevi una mano sul cuore e, per favore, aiutate mia figlia”

Mentre i medici non hanno diagnosticato ufficialmente la causa che fa piangere a Yaritza lacrime di sangue, alcuni ritengono che si tratti di emolacria, una rarissima condizione caratterizzata da sanguinamento dagli occhi.

Nel 2009, ad un ragazzo sono stati riscontrati sintomi simili, e piangeva sangue fino a tre volte al giorno.
Ma le cause della emolacria possono essere più di una.

yaritza piange lacrime sangue

Nel mese di marzo, per esempio, un uomo canadese ha iniziato a piangere lacrime di sangue. Dai suoi altri sintomi, che includevano sanguinamento da varie zone del suo corpo, un team medico ha determinato che un morso di serpente velenoso era il colpevole.

Sebbene i primi studi sulla emolacria risalgano al 1970, molto poco si sa circa la rara condizione fisica e da che cosa sia causata.
I sintomi sono associati a molte malattie come tumore dell’apparato lacrimale, traumi o infezioni.
Uno studio pubblicato nel 1991 suggerisce che la comparsa di sangue nelle lacrime può essere causata da fattori ormonali.