CONDIVIDI
Indietro

Donna cattura un tonno gigante di 411 kg. Vale 1 milione di euro

4 aprile 2014

ROMA – Altro che Sampei!
In Nuova Zelanda una donna ha catturato un pesce da record, pari a due volte le dimensioni di un cucciolo di elefante.
Donna Pascoe, 56 anni, ha agganciato al suo amo un tonno rosso del Pacifico (o pinna blu) di 411.6kg vicino alle isole Three Kings a largo di Capo Reinga.

pesce tonno record Donna Pascoe

Ma nonostante la sua enorme preda abbia un valore di mercato stimato di circa 2,02 milioni dollari (1,2 milioni di euro) con abbastanza carne per fare 4116 panini di tonno, Donna ha deciso di impagliarlo e appenderlo come un trofeo in casa.

L’esperta pescatrice ha capito subito che stava accadendo qualcosa di strano quando la sua lenza di 27kg ha cominciato a tirare.

pesce tonno record Donna Pascoe

“Tirava con tanta violenza che a un certo punto ho pensato che dall’altra parte potesse esserci un treno merci”, ha raccontato la pescatrice.

Donna e il suo team di quattro fuomini corpulenti hanno combattuto per oltre quattro ore per trascinare il gigantesco tonno, lungo quasi 3 metri, sulla sua barca.

pesce tonno record Donna Pascoe

Con i suoi 411.6kg, il pesce pesa il doppio di un cucciolo di elefante e potrebbe riempire 3.162 scatolette di tonno.
Soffia l’attuale record mondiale di 335kg.

pesce tonno record Donna Pascoe

L’anno scorso, un tonno rosso relativamente “misero” di 222kg è stato venduto per 1,09 milioni dollari a un’asta di Tokyo.

Tuttavia, Donna non può vendere la sua pedra, perché il pesce non è stato catturato su una nave commerciale.