CONDIVIDI
Indietro

Ecco Bagheera, il cane con gli occhi arancioni che non vuole nessuno

7 ottobre 2014

ROMA – Belli, quanto – per alcuni – spaventosi: a causa dei suoi “occhi demoniaci” sono sette anni che questo cane cerca una casa.
Bagheera, che prende il nome dalla pantera dagli occhi d’ambra del Libro della Giungla, non è riuscita a trovare un padrone da quando è arrivata in un centro di recupero in Italia.
All’epoca aveva sei mesi, ma da 7 anni si trova al Teckels Animal Sanctuaries di Gloucester, ma la situazione non è cambiata.
Le persone sono stati messe in fuga dai suoi occhi sorprendenti, che con il diavolo però non c’entrano niente.
La pigmentazione arancione è dovuta solo a un raro gene.

bagheera-cane-occhi-arancioni

Il colore degli occhi di default per un cane è marrone.
Gli occhi ambrati nei cani di solito si verificano quando l’uemelanin prodotto (naturale pigmento scuro di un organismo) viene diluito da geni recessivi.
Molto raramente, i cani con mantello nero hanno occhi color ambra.

bagheera-cane-occhi-arancioni

Nata da un incrocio tra un pastore belga e un collie, Bagheera non è facile da adottare.
Dopo tutto questo tempo passato senza il calore di un focolare domestico, la cagnetta ha un comportamento schivo e difficile.
Questo, accompagnato alla mancanza di addestramento, al pelo nero e agli occhi arancioni, è un buon deterrente per chi è in cerca di un cane.

bagheera-cane-occhi-arancioni