CONDIVIDI
Indietro

Roma, le scale della metro diventano un pianoforte

18 febbraio 2015

ROMA – Da questa mattina andare a lavoro sarà più rilassante per molti romani.
La metro capitolina sposa l’arte grazie ad una nuova iniziativa dell’ATAC.
Le scale della stazione di Repubblica (metro A) sono diventate un pianoforte gigante, che con l’ausilio di alcuni sensori, riproduce il suono dello strumento.
Come nel film “Big”, basterà camminare sui tasti per creare musica.

roma-metro-repubblica-scale-pianoforte

La simpatica installazione fa parte di “Periferica”, Festival delle Arti Interattive e Digitali organizzato dal centro culturale Fusolab e in programma fino al 21 febbraio, un progetto per portare l’arte nella rete del trasporto pubblico di Roma.
Le scale-pianoforte è un’iniziativa già in voga in molti Paesi del mondo.
E i romani si chiedono: quanto dureranno?