CONDIVIDI
Indietro

Un’oasi mistica nel deserto: scopri la magia della città circondata dalla sabbia

26 febbraio 2015

ROMA – Se ti trovi in Perù e decidi di visitare il deserto di Acatama, non sorprenderti se nel mezzo del nulla troverai un luogo incantato.
Non è un miraggio, ma un’oasi mistica circondata dalla sabbia.
Questo piccolo gioiello peruviano si chiama Huacachina ed è uno dei posti più magici del pianeta.
E’ una piccola città, casa di 96 residenti e dispone di negozi, palme lussureggianti, alberghi e un lago naturale.
Nel bel mezzo di uno dei climi più aridi del mondo, i discendenti del popolo Inca fanno la loro vita dalla fiorente industria turistica.

oasi-deserto-citta-huacachina-atacama-peru

I viaggiatori vengono da ogni parte del mondo per salire fino alla cima delle impressionanti dune e navigare sulle acque del lago circondato dalla sabbia.
La città mistica è costruita attorno alla tranquilla laguna, che si dice abbia proprietà curative.

oasi-deserto-citta-huacachina-atacama-peru

C’è una leggenda che racconta di una giovane principessa che stava facendo il bagno quando fu scoperta da un cacciatore e fuggendo lasciò dietro di sé una pozza d’acqua.
Il suo mantello trascinato sulla sabbia diede origine alle dune di sabbia circostanti.

oasi-deserto-citta-huacachina-atacama-peru

Huacachina, che è stata dichiarata patrimonio culturale nazionale dall’Istituto Nazionale di Cultura, si trova a 4 km dalla città meridionale di Ica, un’ex colonia spagnola che si trova ai confini del deserto.
La città appare anche sul retro della banconota da 50 Nuevo Sol, la moneta ufficiale del Perù.

oasi-deserto-citta-huacachina-atacama-peru

Huacachina era popolare tra i ricchi peruviani nel 1940, che venivano a fare il bagno nella laguna, pensando che le acque avevano poteri di guarigione.
Tuttavia, l’oasi incantata fu dimenticata dagli anni ’50 in poi.

oasi-deserto-citta-huacachina-atacama-peru

Ritrovò prestigio dal 1990, grazie al turismo.
La città divenne meta attrattiva per i viaggiatori in cerca di emozioni forti.

oasi-deserto-citta-huacachina-atacama-peru

Purtroppo il consumo di acque sotterranee ha causato l’abbassamento dei livelli del lago.
Per evitare il proscigamento, l’acqua oggi deve essere pompata artificialmente.