CONDIVIDI
Indietro

Homer Simpson è il vero ‘scopritore’ del bosone di Higgs

2 marzo 2015

homer-simpson-bosone-higgsROMA – Homer Simpson scoprì il bosone di Higgs 14 anni prima degli scienziati del Cern di Ginevra.
Nel secondo episodio della decima stagione “L’inventore di Springfield” (1998), Homer ha una crisi di mezza età.
Preoccupato per non aver realizzato molto, inizia ad ammirare Thomas Edison, decidendo di diventare un inventore.
Ad un certo punto, lo si vede davanti ad una lavagna a scrivere un’equazione.
Secondo Simon Singh, autore di ‘I Simpson e i loro segreti matematici’, “quell’equazione predice la massa del bosone di Higgs. Eseguendola, si ottiene la massa di un bosone di Higgs”
(PER APPROFONDIRE: Nobel al bosone di Higgs: ma che cos’è?)

homer-simpson-bosone-higgs

Non è la prima volta che i Simpson “azzecchino” avvenimenti futuri.
Sul web girano numerose curiosità sulle predizioni che si sono avverrate.