CONDIVIDI
Indietro

Prova a parlare in ‘gattese’ al suo gatto: ma qualcosa va storto…

10 marzo 2015

gatto-video-app-traduttore-gatteseROMA – Il sogno di ogni “animal-lover” è quello di poter comunicare con il proprio amico animale.
Anche la scienza si è interessata, per una motivazione diversa, al tentare di comprendere il loro linguaggio, con risultati a volte anche interessanti.
Ma da qua a “parlare” con un animale ne passa di acqua sotto i ponti.
Tuttavia, esistono numerose applicazioni per smartphone che promettono di tradurre fedelemente il linguaggio umano.
Nel video qui di seguito, una donna prova ad usare una di queste app per dialogare in “gattese” con il proprio micio.
Tuttavia, il gatto non reagisce come sperato, e si avventa furiosamente contro la donna.

La donna nel video è Penny Adams, volontaria presso il Cat Shoppe Rescueche di Nashville, Tennesse, che ha usato l’app sul suo smartphone per conversare con il suo gatto, di nome Flam.
Chiaramente le sue parole innocenti significano qualcosa di molto più offensivo in gattese…
Che il traduttore fosse difettoso?