CONDIVIDI
Indietro

Si inietta silicone nel pene per aumentare la dimensione: ora pesa più di 4 kg

16 aprile 2015

ROMA – Che gli uomini abbiano il chiodo fisso delle “dimensioni” è un dato di fatto.
Ma quando questa ossessione si trasforma in follia, ecco il risultato.
Micha Stunz voleva avere un pene più grande, e adesso si trova con 4kg in più in mezzo alle gambe.
Il 45enne tedesco si è iniettato talmente tanto silicone per ampliare le dimensioni, che adesso il suo organo è troppo pesante per essere pesato sulle comuni bilance da cucina.
Con un pene lungo 23 centimetri per 9 di larghezza, anche la sua vita sessuale è cambiata.
Non ha più un’erezione visibile come quella di altri uomini, e sotto le coperte deve utilizzare più “inventiva”.

micha-stunz-pene-gigante-iniezioni-silicone

Il signor Stunz, che vive a Berlino, ha scelto di ingrandire il pene in modo permanente, non per sentirsi più bello, ma perché lo fa stare ‘meglio’.
Curiosamente, le protesi al silicone non forniscono piacere fisico ed effettivamente rendere il sesso molto più difficile per lui anche se non è impossibile.

Non può avere una normale erezione e qualsiasi aumento delle dimensioni non è visibile a causa di tutto il silicone iniettato.
Ma anche se il suo pene gigante limita la sua vita sessuale, lo rende più creativo nella camera da letto.

micha-stunz-pene-gigante-iniezioni-silicone

Il suo desiderio di modificare le dimensioni è iniziato quando gli fu regalata una pompetta per il pene 20 anni fa.
“Ho scoperto che quando mi sono ‘pompato’, è stata una bella sensazione, mi sentivo alla grande”

Ben presto ha deciso di provare ad ampliarlo da solo, con iniezioni di soluzione salina, ma non era soddisfatto del risultato.
Così ha iniziato a cercare qualcosa di più permanente.
Ha incontrato un medico tirocinante che ha accettato di fare pratica sul suo copro e da allora si è sottoposto a quattro iniezioni di silicone nel suo pene e scroto.

micha-stunz-pene-gigante-iniezioni-silicone

Il dr Aref el Seweify, un urologo tedesco che effettua ampliamenti di pene, ha avvertito che le iniezioni potrebbe portare a un’infezione così rischiosa che potrebbe portare alla mutilazione.
Tuttavia, il sig Stunz è consapevole dei rischi delle sue azioni, e si augura che la gente interessata a seguire le sue orme si informi prima di compiere il passo.

La sua vita comunque prosegue nei limiti del normale.
Fa la spesa, va al bar, in discoteca e al cinema, ma ha ammesso che non è facile acquistare un nuovo paio di pantaloni.
Ha anche una “sacchetta” speciale per contenere il suo pene gigante.