CONDIVIDI
Indietro

Dalla tigre di Giava al grizzly messicano: ecco gli animali che non vedremo mai più

22 giugno 2015

animali-estinzioneROMA – Se ne parla da anni, ma adesso gli scienziati non hanno dubbi: la Terra è entrata nella sesta estinzione di massa.
Gli animali stanno infatti scomparendo 100 volte più velocemente del tasso previsto, e l’umanità non fa eccezione: anche noi siamo a rischio.
A volte è il corso della natura, ma per la maggior parte dei casi, l’artefice della scomparsa di alcune specie è proprio l’uomo.
Inquinamento, distruzione dell’habitat, bracconaggio, e cambiamento climatico.
Adesso l’umanità potrebbe commettere un clamoroso autogol, condannando anche il genere umano a rischio estinzione.
Di seguito ecco alcuni degli animali estinti nell’ultimo secolo che non vedremo mai più.
La lista è ristretta ad un numero di 10 specie, rispetto alle centinaia e oltre di creature scomparse per sempre.

RINOCERONTE NERO OCCIDENTALE
Dichiarato estinto nel 2011
Cause: bracconaggio
rinoceronte-nero-occidentale

STAMBECCO DEI PIRENEI
Dichiarato estinto nel 2000
Cause: caccia e bracconaggio
stambecco-dei-pirenei

TIGRE DI GIAVA
Dichiarata estinta negli anni ’70
Cause: deforestazione e caccia
tigre-di-giava

GRIZZLY MESSICANO
Dichiarato estinto negli anni ’60.
Cause: sterminato perchè ritenuto pericoloso
grizzly-messicano

LEONE DI ATLANTE
Dichiarato estinto nel 1942
Cause: estinzione naturale
leone-di-atlante

TIGRE DELLA TASMANIA
Dichiarato estinto negli anni ’30
Cause: caccia e bracconaggio
tigre-della-tasmania

ANATRA DELLE MARIANNE
Dichiarato estinto negli anni ’80
Cause: prosciugamento delle paludi e caccia
anatra-delle-marianne

COGUARO DELL’EST
Dichiarato estinto nel 2011
Cause: caccia selvaggia
coguaro-dellest

ROSPO DORATO
Dichiarato estinto nel 2004
Cause: riscaldamento globale e alterazione dell’habitat
rospo-dorato

TIGRE DEL CASPIO
Dichiarato estinto negli anni 70
Cause: caccia e riduzione dell’habitat naturale
tigre-del-caspio