CONDIVIDI
Indietro

Egitto, nato un bimbo “ciclope”: ha un occhio solo in mezzo alla fronte

7 ottobre 2015

ROMA – ATTENZIONE! QUESTO ARTICOLO CONTIENE IMMAGINI CHE POTREBBERO URTARE LA SENSIBILITA’ DI ALCUNI UTENTI
Può sembrare l’ennesima bufala di internet, ma purtroppo non lo è.
L’immagine del bambino “ciclope” che gira sul web ritrae un neonato con un occhio solo in mezzo alla fronte, come il personaggio della mitologia greca.
Il neonato è nato in Egitto, e secondo i madici ha subito la malformazione dopo essere stato esposto alle radiazioni nel grembo materno.
Si tratta di ciclopia, una delle forme più rare di malformazioni alla nascita che riguarda 4 ogni 1000 bambini, anche se in molti casi la gravidanza non arriva a termine.
I bimbi nati con questa condizione, tuttavia, non sopravvivono che per pochi giorni.
Oltre alla presenza di solo una cavità orbitaria, i neonati manifestano altre complicazioni, come l’assenza di naso (a volte è rimpiazzato da una protuberanza simile ad una piccola proboscide) e problemi cardiaci o respiatori.
La ciclopia si manifesta più frequentemente negli animali.

bambino-nato-solo-un-occhio-ciclopia

I medici credono che la ciclopia del bimbo nato in Egitto potrebbe essere il risultato di una combinazione di farmaci assunti dalla madre o da esposizione a radiazioni.
Il Dr. Ahmed Badruddin, che sta supervisionando le condizioni del bambino in ospedale, ha detto che presenta altre malformazioni sul suo corpo ed si pensa possa sopravvivere ancora qualche giorno.