CONDIVIDI
Indietro

Shadowhunters, la serie disponibile su Netflix

13 gennaio 2016

shadowhunters

ROMA – Continua la scalata di Netflix verso il successo in Italia, proponendo una serie ancora inedita da noi e attesa da molti.
E’ finalmente disponibile Shadowhunters, saga fantasy basata sui romanzi di Cassandra Clare The Mortal Instruments.
La serie non è originale Netflix, e sarà proposta un episodio a settimana a meno di 24 ore di distanza dalla programmazione americana su Freeform.
Composta da 13 espisodi, sarà possibile scegliere il doppiaggio italiano o quello originale sottotitolato.
Shadowhunters segue la storia di Clary Fray (Katherine McNamara), una ragazza perfettamente normale la cui vita verrà sconvolta da una sorprendente scoperta.
Clary è una Shadowhunter appartenente alla stirpe dei cacciatori di demoni.
Scoprirà un mondo nascosto fatto di vampiri, licantropi ed altri impensabili pericoli, affiancata da Jace (Dominic Sherwood), un cacciatore molto affascinante di cui si innamorerà, e il suo migliore amico Simon (Alberto Rosende).

Nel 2013 uscì un film cinematografico dedicato alla saga, Shadowhunters – Città di ossa, con protagonisti  Lily Collins (Clary Fray), Jamie Campbell Bower (Jace) e  Robert Sheehan (Simon), che ottenne un buon riscontro tra il pubblico.
Era stato programmato un sequel, ovvero Città di cenere, le cui riprese sarebbero iniziate a fine 2013, per poi essere rinviate al 2014 fino alla cancellazione definitiva.
Sempre nel 2014, la Constantin annunciò la trasposizione dei romanzi in una serie televisiva.

shadowhunters