CONDIVIDI
Indietro

Multe in arrivo per chi getta i mozziconi

20 gennaio 2016
sigarette
ROMA – A partire dal prossimo 2 febbraio, gettare mozziconi di sigarette in terra potrà costare molto caro. Dopo due anni di iter parlamentare il ddl sulla green economy è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. Ciò significa che tra una settimana, in linea con i 79 articoli del decreto, tutti coloro che verranno sorpresi a buttare una cicca per terra, andranno incontro ad una multa da 30 a 300 euro.

Le sanzioni saranno regolate dall’articolo 40 della legge, che stabilisce che ogni Comune debba “installare nelle strade, nei parchi e nei luoghi di alta aggregazione sociale appositi raccoglitori per la raccolta dei mozziconi dei prodotti da fumo”.

Il divieto si estende poi anche a rifiuti di piccole dimensioni, come scontrini, fazzoletti di carta e gomme da masticare: “Questi rifiuti non potranno più essere abbandonati “sul suolo, nelle acque, nelle caditoie e negli scarichi”.