CONDIVIDI
Indietro

Roma è romantica, Roma è spettacolo, Roma…secondo Giorgio Tirabassi

13 febbraio 2016

tirabassi

ROMA – L’amore per Roma, per la tradizione di Roma. A pochi giorni dalla fine della esperienza teatrale, alla Sala Umberto, a due passi da Piazza di Spagna, ad oltre un mese dalla pubblicazione di ‘Romantica’, il primo (“e ultimo”, ma forse no…) album inciso, con canzoni romane riadattate in versione jazz e non solo, mentre ha già ricominciato a girare le scene di ‘Squadra Mobile’, giunta alla seconda edizione, Giorgio Tirabassi tira un attimo il fiato e si racconta, con il cuore in mano, al portale Diregiovani.it. Dal teatro alla musica, alla fiction, l’artista romano ha sempre al centro Roma. E in qualche caso la Roma, un’altra sua passione: “Totti attore? Potrebbe fare tutto, anche Amleto. Se Memphis tornerà a recitare il ruolo di Mauro Belli? Dico che…”.

Tirabassi racconta il suo rapporto con la Tv e la fiction

Tirabassi racconta il suo rapporto con il teatro

Tirabassi racconta il suo rapporto con la musica