CONDIVIDI
Indietro

Bambino autistico rimasto con il cuore spezzato dopo aver perso 150 £ a causa di una truffa

16 febbraio 2016

Julie-mum-and-Jody-son-WhitehouseRoma – Un bambino autistico di 10 anni è rimasto senza parole dopo aver perso i 150£ che aveva messo da parte per comprarsi una nuova Xbox sul sito Gumtree. Jordy Whitehouse aveva messo un annuncio sul sito dicendo di voler comprare una Xbox di seconda mano ed è stato contattato da un venditore che gliel’avrebbe dovuta vendere. Dopo aver spedito i soldi però, la consolle non è mai arrivata e il venditore non ha più risposto a chiamate e messaggi della famiglia di Jordy.

The National Fraud Intelligence Berau sta investigando sul caso. La mamma di Jordy, Julie, 48, si definisce devastata dal forte impatto che la ‘rapina’ ha sortito sul figlio vulnerabile. La mamma di due bambini, di Coleshill, West Midlands ha detto :”Jordy aspettava il postino ogni giorno chiedendo se non fosse già arrivato. Mio figlio è rimasto veramente male e non riesce a capire come qualcuno possa essere così crudele. Non è una cosa facile da spiegare ad un bambino con problemi di autismo.” L’ultima volta che Julie ha avuto una risposta dal venditore è stata quando lui ha affermato di averle mandato indietro i soldi :”Ti sto pagando un rimborso. Ti sarei grato se non chiamassi la polizia fino a che non ti arriveranno i soldi del mio rimborso.” Dopo aver raccontato su Facebook l’accaduto, molte persone si sono offerte di comprare a Jordy una nuova Xbox ma la mamma ha ringraziato e detto che sarà lei a comprargli la nuova consolle che tanto desiderava.

Fonte Mirror