Come partecipare
Il Festival delle giovani idee offre alle scuole molteplici possibilità di partecipazione attraverso le attività previste:

  1. Animazione
  2. Video/Video-forum
  3. Mostra d’arte
  4. Mostra fotografica
  5. Sfilata di moda
  6. Laboratorio
  7. Incontri formativi
  8. Vieni in gita..a Direfuturo

 

1. Animazione

Sono previsti spazi artistici, dove i ragazzi possono esibirsi in performance di teatro, danza, coro, mimo, musica, etc. Le scuole di tutta Italia possono presentare spettacoli dal vivo preparati durante l’anno dai loro studenti. L’organizzazione mette a disposizione tre spazi teatrali aperti in contemporanea dalle 9.00 alle 20.00 tutti i giorni, dove le scuole primarie, medie e superiori d’Italia possono esibirsi.

L’ottica è educativa, i ragazzi si danno il buon esempio a vicenda e vengono valorizzati per il loro impegno al di là dei risultati.

 2. Video/Video-forum

Le scuole sono invitate a partecipare inviando un video realizzati interamente dai ragazzi nell’anno scolastico in corso. I migliori contributi verranno selezionati per partecipare a video-forum tematici in cui gli studenti avranno la possibilità di confrontarsi e dialogare con rappresentanti delle istituzioni, esperti, testimonial o vip su temi di attualità e mostrare il loro lavoro agli altri ragazzi che partecipano all’evento.

 3. Mostra d’arte

Direfuturo è l’occasione per gli Istituti d’arte e i Licei Artistici di partecipare con una mostra d’arte esponendo le loro opere.

Le scuole avranno a disposizione uno spazio ad hoc, con tavoli, pannelli e pareti predisposte, in cui esporre i loro lavori all’interno di un vero e proprio itinerario espostivo.

 4. Mostra fotografica

E' previsto, inoltre, l’allestimento di una mostra fotografica a cui possono prendere parte Istituti d’arte, Licei Artistici, Tecnici o Professionali, ma anche tutte le scuole che abbiano corsi e indirizzi fotografici, o giornali scolastici. La mostra fotografica viene allestita dalla scuola o dagli stessi organizzatori e rimarrà esposta per tutti i giorni dell'evento.

5. Sfilata di moda

Le scuole possono inoltre partecipare con vere e propire sfilate di moda che saranno realizzate all’interno di uno dei teatri del palazzo dei Congressi allestendo una passerella .

 6. Laboratori

Direfuturo è anche uno spazio per laboratori creativi di fotografia, teatro, musica, videogiochi per cui le scuole e le associazioni sono invitate a presentare le loro proposte.

Sarà cura dell’organizzazione verificare richieste tecniche, fruibilità e modalità da inserire nel programma dell’evento.

Gli studenti avranno la possibilità di partecipazione attivamente a esercitazioni, scambiando conoscenze con i coetanei.

 7. Incontri formativi

Le scuole hanno la possibilità di partecipare ad incontri formativi con le istituzioni e associazioni presenti all’evento. Nelle passate edizioni le scuole hanno preso parte ad incontri con Camera, Senato, Dipartimento Antidroga, Regione Lazio, Forze armate e così via..

Gli incontri vengono realizzati su appuntamento così da garantire una migliore organizzazione e permettere a tutte le classi di prendervi parte

 8. Vieni in gita... a Direfuturo

Le scuole che non abbiano la possibilità di partecipare all’evento con una delle modalità previste, sono invitiamo a visitare il Festival e a partecipare a incontri formativi e a video-forum tematici realizzati dai ragazzi con ospiti prestigiosi.

L’organizzazione mette a disposizione di ogni singola scuola interessata pullman gratuiti da 50 posti per i ragazzi.


Per maggiori informazioni contattare:
direfuturo@diregiovani.it
tel. 06 45499541/531, fax 06 45499549

  • CONDIVIDI:




COMMENTI
Edizione 2011


in collaborazione con