Ultime Notizie
La spending review colpisce ...ma non affonda



Direfuturo è working in progress...Prossima edizione 2014!!!


Lo staff è al lavoro per rendere indimenticabile il prossimo appuntamento


Direfuturo riconosce il merito alla creatività e all'impegno di studenti e docenti!!!

Le innumerevoli realtà scolastiche iscritte al Festival saranno premiate comunque nel corso dell'anno scolastico


Direfuturo sconfina: al via eventi 'diffusi'

Le premiazioni diventeranno eventi speciali di cui studenti e docenti saranno protagonisti. Le informazioni sugli appuntamenti saranno comunicate tempestivamente ai protagonisti



STIAMO ARRIVANDO...

...L'AVVENTURA CONTINUA!!!


Le scuole con noi..


Sono molto dispiaciuta... Una iniziativa titanica, splendida. Aspettiamo momenti migliori! Un caro saluto.
(Liceo Mamiani, Roma)


E' davvero triste vedere come beni essenziali quali la cultura fra i giovani e la loro condivisione di idee, creatività, vita, unitamente alla scuola in genere e alla salute, ci stiamo rimettendo.
Grazie sempre per il Vs. impegno.
(Liceo Giulio Cesare, Roma)


Anch’io sono molto rammaricato del fatto che, dopo tre entusiasmanti edizioni del Festival delle Giovani Idee - Diregiovani Direfuturo, siete stati costretti ad annullare una manifestazione così lodevole e motivante per i giovani (non a caso l’iniziativa ha ricevuto in tutte e tre le edizioni la prestigiosa Medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano).
Posso affermare senza timore di smentita che, partecipando alla vostra iniziativa, ho vissuto delle giornate indimenticabili ed ho avuto la possibilità di constatare che, per organizzare un evento così grandioso, è indispensabile poter contare soprattutto su uno staff costituito da persone eccellenti. Colgo l’occasione per rivolgere un caloroso plauso al promotore del Festival, Dott. Federico Bianchi di Castelbianco, per aver concepito una tale manifestazione unica e irripetibile nel suo genere, ed ai componenti l’équipe di Direfuturo.
Ho apprezzato molto che, nonostante le enormi spese da voi sostenute per organizzare l’evento, non abbiate mai richiesto un contributo economico alle scuole e ai giovani partecipanti. Comunque è un vero peccato che la grave crisi economica e finanziaria, che si sta abbattendo anche sul nostro Paese, non vi consenta di poter organizzare l’edizione 2012. Mi auguro che per quest’anno, con l’aiuto di alcune Istituzioni sensibili alle problematiche dei giovani (in primis il MIUR), possiate almeno organizzare delle attività alternative.
Per il futuro voglio essere ottimista e sono sicuro che già dal 2013 possiate ripartire e, perché no, anche con la collaborazione delle scuole partecipanti: non possiamo ipotizzare un futuro negativo per i nostri giovani, del resto il Festival è dedicato alla positività dei giovani e si prefigge proprio di evidenziare i progetti e le attività che sono rivolte al loro futuro.
Vi ringrazio per tutto quello che avete fatto e farete per i giovani e per il loro futuro e vi invito a non mollare.
(Istituto tecnico commerciale Vincenzo Comi, Teramo)


Siamo consapevoli tutti del difficile momento che sta attraversando il nostro Paese, ciò che ci rammarica è che a soccombere siano sempre...i più deboli e indifesi, come i giovani.
Sarà una inevitabile "legge della natura" ma......come è dura accettarla!
(Istituto Comprensivo Via Nobiliore, Roma)



Non possiamo che accettare lo stato delle cose, sperando in quella risalita che sempre segue i crolli.
Coraggio.

Siamo dispiaciuti della piega che hanno preso gli eventi e costernati perchè ogni giorno di più si assottigliano risorse ed occasioni per le occasioni e le esperienze che riguardano i giovani con cui lavoriamo.
(ITIS E, Fermi, Frascati)



...in questo Paese molte cose belle stanno scomparendo e la vostra manifestazione purtroppo è diventata una di quelle!Spero in un futuro migliore e vi ringrazio per l'opportunità che avete offerto ai miei ragazzi e a me.
(ITIS A. Volta, Frosinone)


so quanto impegno e dedizione abbiate profuso tutti voi dell'organizzazione, per far nascere e crescere la manifestazione nazionale di "Diregiovani Direfuturo".
Io personalmente, credo che abbiate reso felici tantissimi giovani che hanno avuto modo di avere il loro piccolo "momento di gloria" ed abbiate dato visibilità al loro lavoro. Se riuscirete ad organizzare qualcosa, in maniera alternativa,s appiate che la scuola Winckelmann e l'I.C. di Marcellina saranno ben lieti di partecipare.
Auguro a tutti voi serene e riposanti vacanze, ricche di nuove idee e vitalità e....arrivederci a settembre...
Sono certa del fatto che nasceranno nuove proposte per tutti.
(Scuola Secondaria di I grado Winckelmann, Roma)


Siamo noi a rigraziarvi per il vostro impegno e il vostro preziosissimo lavoro...attendiamo notizie...
(Istituto Calderini-Tuccimei, Roma)


Come al solito le manifestazioni culturali valide sono le più penalizzate. Complimenti comunque per quanto fate.
(Liceo Sbordone, Napoli)


Purtroppo, oramai poco si investe in cultura e nella scuola ma quanto si risparmierebbe per il futuro di una società colta ed entusiasta di apprendere?
Nella speranza di poter aderire sempre con piacere e per gli studenti alle Vostre iniziative, colgo l'occasione di ringraziarvi per quanto fatto..
(Istituto Statale D’Arte Roma 1, Roma)


sono davvero dispiaciuta, non tanto perché i ragazzi non si potranno esibire, quanto perché questo festival è un'iniziativa bella e coraggiosa e merita di essere sostenuta in tutti i modi.
(Liceo classico Plauto, Roma)


Sono molto dispiaciuta per la cancellazione dell'iniziativa; è paradossale verificare che tutti i giorni si parla di "giovani" e di "futuro" e poi si tagliano i fondi ad una iniziativa così lodevole.
(I.I.S Via Luisa di Savoia, 14, Roma)


ho accolto la sua comunicazione con grande dispiacere, perché la manifestazione era ormai un appuntamento a cui partecipavamo tutti con immensa gioia, alunni e docenti: era un motivo di aggregazione e di socializzazione importante che ci ha veramente dato molto. Lei e tante altre persone avete sempre lavorato perché l'evento riuscisse bene, senza trascurare nulla e ,infatti si è sempre svolto il tutto benissimo! Pensiamo "positivo" e speriamo che si possa tornare al consueto e
immancabile appuntamento. Per qualsiasi cosa potete contare su di noi!
(Scuola Secondaria 1° grado "Cena-Corradini", Latina)

  • CONDIVIDI:




COMMENTI
Edizione 2011


in collaborazione con