E' possibile che a volte lo sperma del ragazzo abbia una quantità minore rispetto al solito?...
13 maggio 2009
Salve... vorrei avere un'informazione... è possibile che a volte lo sperma del ragazzo abbia una quantità minore rispetto al solito? xkè avendo un rapporto protetto con il preservativo con il mio fidanzato abbiamo notato che era in quantità minore nonostante fosse una settimana e mezzo che non avevamo rapporti... e il preservativo non era nè rotto nè sfilato nè bucato... grazie in anticipo
Anonima
 


Cara Anonima,
effettivamente la quantità di liquido seminale prodotta dall'uomo durante un rapporto può variare. Esso è composto da differenti componenti. Gli spermatozoi, o cellule germinali maschili, ne costituiscono solamente il 10% della composizione totale. Il restante 90 % è costituito da plasma seminale. La composizione del plasma seminale varia fra gli individui e perfino nello stesso individuo di tanto in tanto. Contiene circa 30 sostanze (molte in quantità minuscola); alcune sono prodotte dalle parti differenti dell’anatomia maschile ed alcune sono sottoprodotti delle funzioni del corpo.
La quantità dei componenti può aumentare o diminuire secondo un certo numero di fattori. Per esempio, la quantità di acido lattico può aumentare significativamente dopo l’attività fisica, poiché è un sottoprodotto di attività muscolare.
La quantità reale dello sperma differisce fra gli individui e può anche cambiare per lo stesso individuo durante periodi differenti della sua vita. La genetica gioca un ruolo importante sulla quantità dell’eiaculazione maschile. Anche alcuni farmaci possono modificarne la quantità prodotta.
Speriamo di averti dato le informazioni che cercavi. Saluti!

  • CONDIVIDI:




COMMENTI
GLI ESPERTI DI DIREGIOVANI

CERCA NEGLI ESPERTI