SCUOLA. COMPETENZE STATO-REGIONI, PROFUMO: AVVIATO CONFRONTO
11 luglio 2012

(DIRE) Roma, 11 lug. - Il ministero dell'Istruzione ha avviato un confronto con le Regioni "per raggiungere un'ampia condivisione su criteri certi, chiari, coerenti e ragionevoli per la riorganizzazione della rete scolastica onde attuare, al tempo stesso, obiettivi di risparmio di spesa e di definizione di una solida struttura organizzativa e didattica delle istituzioni". Lo ha sottolineato il ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo, durante il Question Time alla Camera. Profumo ha ricordato che in questa direzione è stata elaborata una bozza di accordo tra Governo, Regioni e Provincie autonome di Trento e Bolzano, che sarà a breve sottoposta all'esame della Conferenza Stato-Regioni, e ha aggiunto che nell'iter di perfezionamento della bozza di Accordo, saranno coinvolta anche l'Anci e l'Upi.

Le notizie del sito diregiovani.it sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia Dire» e l'indirizzo «www.diregiovani.it»

  • CONDIVIDI:




COMMENTI