BONIFICHE. ILVA, CLINI: DISINFORMAZIONE E FALSITÀ PER INTIMIDIRMI
14 settembre 2012

(DIRE) Roma, 14 set. - Sul caso Ilva c'e' "un certo accanimento a descrivere il ministro dell'Ambiente impegnato a favorire gli interessi delle imprese a scapito della salute e della protezione dell’ambiente. Questa disinformazione si alimenta di notizie false finalizzate ad intimidire il ministro dell’Ambiente". Corrado Clini, titolare del dicastero ambientale, lo dice in una nota ricordando che, invece, "la salute e l'ambiente sono la guida per il risanamento Ilva".

Oggi, aggiunge Clini, "sono a Taranto per dialogare con le associazioni ambientaliste, incontrare i custodi nominati dalla Procura della Repubblica, accertare l’impegno dell’impresa ad investire per il risanamento ambientale degli impianti, e per confermare a tutti l’impegno di concludere l’istruttoria per la nuova Aia entro il 30 settembre". (SEGUE)

Le notizie del sito diregiovani.it sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia Dire» e l'indirizzo «www.diregiovani.it»

  • CONDIVIDI:




COMMENTI