The Blues Brothers: torna al cinema il film culto che ha segnato la storia
21 giugno 2012
Torna nelle sale la coppia che ha fatto la storia del cinema. Dan Aykroyd e John Belushi sono di nuovo in missione per conto di Dio e in molti, quasi tutti, li seguiranno tra macchine distrutte, cori, balli e comicità. E se per caso non doveste fare in tempo a godere della loro versione restaurata, avrete bisogno di qualche scusa migliore della gomma a terra., il funerale della mamma e le cavallette, perche ne vale davvero la pena.

Sono trascorsi esattamente 32 anni dall’esordio al cinema della pellicola firmata John Landis. Durante tutto questo tempo non ha mai smesso di appassionare, far ridere e ballare e si troveranno sempre degli ottimi motivi per festeggiarlo. Ad oggi, per esempio, ricorrono tre importanti eventi: il centenario della casa di produzione Universal, il trentennio della scomparsa di John Belushi e i 60 anni di Dan Aykroyd. Pertanto il miracolo si compie di nuovo e saranno felici di “vedere la luce” quelli che per la prima volta lo vedono in un cinema, e quelli che ci ritornano con estremo piacere.

Sarà quindi il caso di citare Elwood : “Solo per stasera, alle ore 20, i favolosi Blues Brothers! Alla Sala Grande del Palace Hotel! Lago Wazzapamani! Alle ore 20, i favolosi Blues Brothers Show Band and Review!”

Di seguito una scena tratta dal film con Aretha Franklin:


  • CONDIVIDI:




COMMENTI
CALENDARIO
RUBRICHE