A novembre ho avuto una cisti ovarica e che nell’ultima ecografia avevo diversi follicoli…

Questi ultimi possono ostacolare una gravidanza?

Buonasera,
ho bisogno di un aiuto. Ho avuto rapporti a rischio con il mio fidanzato negli ultimi 10gg, almeno 2… non ricordo con esattezza il giorno in cui mi è arrivato il ciclo a febbraio, ma se non sbaglio dovrebbe essere intorno al 14. Ora avverto tensione al seno, doloretti al basso ventre. Ovvio le mestruazioni non mi sono ancora arrivate.. credo ci voglia quantomeno un’altra settimana. C’è anche da dire che a novembre ho avuto una cisti ovarica e che nell’ultima ecografia (circa 2 mesi fa) avevo diversi follicoli. Questi ultimi possono ostacolare una gravidanza? Il mio ginecologo mi ha allora prescritto la pillola anticoncezionale, ma siccome ero intollerante, sono già 2 mesi che non la prendo. Ho già subito un aborto(l’errore più grande della mia vita), lo scorso anno, perchè sono stata una stupida, ma questa volta davvero non ho paura, anzi.. avrei la forza (se Dio vuole) di andare avanti…
per fare il test devo per forza aspettare un eventuale ritardo?
per favore rispondetemi al più presto. voglio sapereeeeeee.
grazie mille
V 25,

Cara V.,
capiamo che per te sia importante sapere quanto prima se sei incinta o meno, ma ti consigliamo di sottoporti al test di gravidanza solo dopo un’eventuale ritardo per avere una maggiore attendibilità. L’ormone tipico della gravidanza, la gonadotropina corionica umana (HCG), prodotto dalla placenta a partire dal quinto-settimo giorno dopo l’impianto nell’utero dell’uovo fecondato, può essere rilevabile dalla maggior parte dei test in commercio, più o meno a 2 settimane dal concepimento, ovvero al primo giorno di ritardo del ciclo mestruale.
I doloretti che senti al basso ventre e la sensazione di gonfiore del seno sono dei sintomi premestruali per la maggior parte delle donne, ma nè questo nè altri sintomi possono essere considerati segnali esclusivi dell’arrivo delle mestruazioni.
Rispetto ai follicoli ovarici rilevati dalla tua ultima visita ecografica, dovresti ricontattare la tua ginecologa, visto che non hai potuto portare a termine la cura che ti era stata consigliata.
Facci sapere come procedono le cose e ricordati che puoi rivolgerti a noi per ogni tua richiesta!
Cari saluti!,V 25 ,12-03-2009,Sessualit�,timore gravidanza