Dopo l’assunzione della pillola che può anticipare o tardare il ciclo è possibile che le mestruazioni non vengano durante il mese corrente ma nel successivo, quindi saltando un mese???…

Ed è possibile che se non sono perdite ma mestruazioni, vengano anticipate?…

Buongiorno… scusate ma sono ancora io..:-)
vi ringrazio moltissimo per le risposte che mi avete dato sono state veramente esaurienti…
volevo chiedervi (spero sia l’ultima).. oggi 5 dicembre mi è venuto un piccolo flusso.. ora non so se siano mestruazioni o perdite perchè devo vedere come procedono… comunque volevo sapere..dopo l’assunzione della pillola che può anticipare o tardare il ciclo è possibile che le mestruazioni non vengano durante il mese corrente ma nel successivo… quindi saltando un mese??? ed è possibile che se non sono perdite ma mestruazioni, vengano anticipate di 16 giorni???
e che durino di meno del solito? vi ringrazio anticipatamente per tutte le risposte che mi avete dato… buona giornata,

Cara Chiara,
ci fa piacere se continui a scriverci e non devi scusarti, perchè noi siamo qui proprio per rispondere a tutti i vostri dubbi.
In seguito all’assunzione della pillola del giorno dopo si possono verificare sia le perdite che le oscillazioni del ciclo. E’ possibile sia che il tuo ciclo sia arrivato in anticipo, sia che torni direttamente il mese successivo e sia che abbia una durata diversa dal solito.
Comunque, se dopo dieci giorni dalla data presunta delle prossime mestruazioni il ciclo ancora non torna, puoi fare un test di gravidanza per essere più sicura dell’efficacia della pillola del giorno dopo.
Facci sapere come procedono le cose e ricordati che puoi contare sempre sul nostro supporto!
Cari saluti!,Chiara,09-12-2008,Sessualità,metodi contraccettivi