Ora ho un ritardo del ciclo di 3 giorni, ho gonfiore e male al seno...

Ora ho un ritardo del ciclo di 3 giorni, ho gonfiore e male al seno…

Magari questo ritardo e’ dovuto allo stress… Sono preoccupatissima!…

Salve,
non immagino quante domande simili a questa avrete ricevuto… ma ho bisogno anche io di porvela.
Durante questo mese ho avuto dei rapporti non protetti col mio ragazzo, durante i quali lui restava dentro poco meno di un minuto ed usciva molto molto prima dell’eiaculazione…
Solo che poi io ho iniziato ad avere tutte quelle preoccupazioni riguardo alle perdite di liquido pre-eiaculatorio.
Ora ho un ritardo del ciclo di 3 giorni, e l’unico sintomo del suo arrivo e’ il gonfiore e male al seno, i brufoletti sulla faccia e rari momenti in cui sento il mal di pancia.
Magari questo ritardo e’ dovuto allo stress… Sono preoccupatissima!
In piu’ non saprei quando fare il test dato che non so il giorno in cui potrebbe essere successo l’imprevisto durante il rapporto!
Chiedo il vostro aiuto.
Grazie per l’attenzione alla mia domanda!

Anonima


Cara Anonima,
per toglierti ogni dubbio e tranquillizzarti, ti consigliamo di prendere un test di gravidanza, che puoi effettuare già dal primo giorno di ritardo del ciclo. Considera, comunque, che il ritardo del ciclo può avere cause diverse, come lo stress (come tu stessa ipotizzi), le oscillazioni ormonali, il clima, l’assunzione di farmaci o droghe, ecc.
In ogni caso ti consigliamo vivamente, per il futuro, di utilizzare metodi contraccettivi in tutte le fasi del rapporto, magari ne puoi parlare col tuo ginecologo di fiducia. Se non sai a chi rivolgerti, puoi far riferimento gratuitamente al Consultorio della tua zona, dove potrai avere una consulenza. Noi restiamo a disposizione per ogni altra tua richiesta.
Saluti!