Il preservativo non aderiva bene.. tuttavia abbiamo continuato...

Il preservativo non aderiva bene.. tuttavia abbiamo continuato…

Il mio dilemma è questo: il 16 giugno ho avuto un rapporto, il mio ciclo mi era tornato il 9 giugno, quindi era andato via da 2 giorni. La sua durata media è di 24/25 giorni, sempre piuttosto regolare. Ora.. il 16 probabilmente ero nel periodo fertile??! Fatto sta che durante il rapporto, ho notato che il preservativo non aderiva bene.. tuttavia abbiamo continuato. Poi durante un cambio di posizione, il preservativo si è sfilato ed è rimasto all’interno ma con i bordi all’esterno per cui, tempo 2 secondi, lui se n’è accorto e l’ha tolto. Adesso la questione è: lui non era ancora venuto, non mancava molto ma.. probabilmente avrà avuto qualche perdita pre-eiaculatoria, cmq pericolosa. Ho una fifa assurda perchè temo di poter essere entrata in contatto con qualche goccia mentre lo toglieva (anche se non era rimasto affatto in profondità, quindi se c’era qualcosa, qualche goccia dentro nel tirarlo via sarà uscito fuori, boh?).. dopo questo imprevisto abbiamo smesso. E abbiamo iniziato a fare petting dopo 6 minuti circa. E’ possibile che lui abbia introdotto con le dita qualche residuo delle gocce precedenti? Aveva le mani pulite. Cmq il giorno dopo sono andata al consultorio e raccontando dello sfilamento volevo la pdgd. Solo che la ginecologa ha detto che non c’erano stati rischi perchè non era venuto, solo che a me sembrerebbe cosi una specie di coito interrotto dato lo sfilamento (e il coito è pericoloso..) Mi sono fidata della tizia e stavo tranquilla. Tuttavia due giorni dopo, ho avuto delle perdite rosse durante quella che sembrava l’ovulazione (non mi era mai capitato) Potrebbe essere avvenuta una fecondazione? Cos’erano???????? :S Oddio! Tra 4 giorni dovrebbero tornarmi solo che non so distinguere i sintomi della sindrome premestruale (che ho sempre molto forte) e quelli di un inizio di gravidanza. Ho nausea, dolori strani alle ovaie..devo urinare spesso (ma all’inizio del mese ho avuto la cistite) e soprattutto avverto la classica tensione e dolore al seno che mi vengono quando stanno per tornarmi. tuttavia ho notato le vene più in evidenza e ho letto che questo accade quando si è incinte.. Secondo voi posso essere rimasta incinta date le dinamiche?? Aiuto.

Anonima


Cara Anonima,
riteniamo che puoi considerarti fuori pericolo gravidanza visto che il giorno del presunto rapporto “a rischio” non eri nel tuo periodo fertile, hai usato precauzioni e non c’è stata eiaculazione interna. Anche se il preservativo si è sfilato ci sembra di capire che siete riusciti a toglierlo senza riversare del liquido seminale, qualora ce ne fosso stato, quindi puoi stare tranquilla.
Riguardo al sanguinamento può accadere che durante l’ovulazione ci siano delle perdite(spotting premestruale), soprattutto nei periodi di forte stress, se dovesse capitarti di nuovo ti consigliamo di rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia.
A questo punto non resta che aspettare l’arrivo del ciclo!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it