Ci siamo accorti che il preservativo si era seccato, quindi lei lo ha inumidito...

Ci siamo accorti che il preservativo si era seccato, quindi lei lo ha inumidito…

Buongiorno, vi ringrazio anticipatamente per la risposta.
Qualche giorno fa io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto sessuale, all’inizio io non ho eiaculato ma sicuramente è uscito del liquido pre-eiaculatorio, anche perché mi succede sempre quando sono eccitato. Dopo questo c’è stato qualche minuto di petting, poi ho indossato il preservativo e c’è stata la penetrazione. Ad un certo punto cambiando posizione ci siamo accorti che il preservativo si era seccato, quindi lei lo ha inumudito per facilitare la penetrazione. Dopodiché abbiamo continuato con la penetrazione. E’ possibile che sulle sue dita sia rimasto del liquido pre-eiaculatorio e che questo sia finito in vagina? Può portare ad una gravidanza? Lei era a metà del suo ciclo quindi in periodo fertile.
Volevo specificare che io non avevo orgasmi da più di 24 ore e anche che sono passati almeno 10 minuti prima della penetrazione, quindi le sue mani erano sicuramente asciutte. Non so se questo liquido perda la sua efficacia una volta seccato oppure no. Possiamo ritenerci tranquilli?
Mi scuso, immagino queste domande siano poste spesso, ma sono un po’ in ansia vista la mia inesperienza e anche perchè una gravidanza, data la nostra situazione, sarebbe indesiderata.
Grazie

Anonimo


Caro Anonimo,
vi confermiamo che potete ritenervi tranquilli. Il liquido pre-eiaculatorio può contenere solo piccole quantità di spermatozoi, che potenzialmente possono fecondare una donna qualora venissero a contatto con i suoi organi interni durante una penetrazione (comunque il rischio è relativamente piccolo, i medici riportano una possibilità del 2%). Nel caso da te descritto questo non è avvenuto, per cui è praticamente impossibile che ci sia stato il concepimento, in quanto per arrivare a fecondare l’ovocita è importante che intervengano sia la spinta del flusso eiaculatorio che un “ambiente” favorevole interno.
Comunque è piuttosto frequente avere dubbi quando si hanno le prime esperienze sessuali, quindi non fatevi problemi a chiedere consigli a persone competenti, ed eventualmente a fare riferimento a un ginecologo che potrà consigliarvi ogni volta che ne avrete bisogno. Se non sapete a chi rivolgervi, potete dirci il vostro indirizzo e vi indicheremo il Consultorio della vostra zona al quale potrete fare riferimento gratuitamente e anche se siete minorenni.
Speriamo di aver chiarito i tuoi dubbi e rimaniamo a disposizione. Un saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it