Per paura di eventuale liquido pre-eiuaculatorio ho assunto la pdgd...

Per paura di eventuale liquido pre-eiuaculatorio ho assunto la pdgd…

Ciao, vi volevo chiedere questo, ho preso Yasminelle per 4 mesi, poi finito l’ultimo blister ne ho iniziato un altro ma solo per 3 giorni poi ho smesso (perchè la gine mi voleva cambiare la pillola), e dopo 4 giorni mi sono comparse le mestruazioni. 6 giorni dopo l’inizio del ciclo ho avuto un rapporto protetto anche se poi mi sono accorta che il preservativo si era rotto. Come da abitudine però se non prendo la pillola faccio venire fuori il mio ragazzo, dovendo anche stimolarlo per un pò perchè non esce proprio all’ultimo.
Per paura di eventuale liquido pre-eiuaculatorio, dopo neanche 20 ore ho assunto la pillola del giorno dopo. Credete che possa stare tranquilla? Ho fatto bene a prenderla?
Grazie mille

Anonima


Cara Anonima,
da quello che ci scrivi puoi stare tranquilla per diversi motivi: hai avuto il rapporto al sesto giorno del ciclo, quindi molto probabilmente al di fuori del periodo di ovulazione; non c’è stata eiaculazione interna; hai preso la pillola del giorno dopo nei tempi giusti.
Nel tuo caso prendere la pillola del giorno dopo è stata una precauzione ulteriore e forse superflua, ma nel dubbio è meglio non rischiare. Ricorda comunque che la pillola del giorno dopo è un contraccettivo d’emergenza e quindi non bisogna abusarne.
Ora che hai sospeso la pillola e fino a che non inizierai quella nuova, continua ad avere sempre rapporti protetti.
Noi restiamo a disposizione per ogni altra tua richiesta. Saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it