La banda s’allarga nello spazio: il web via satellite

La banda s’allarga nello spazio: il web via satellite

Internet via satellite, non è futuro, è presente. Basta una parabola,un decoder e il gioco è fatto: banda larga, costi accessibili, e nessun ostacolo tra l’internauta e la sua quotidiana connessione col mondo. Si chiama Tooway 2, ed è un servizio fornito da Skylogic, società del gruppo Eutelsat. Il satellite che materialmente veicola il traffico internet è Ka-sat, uno dei più potenti al mondo. Le condizioni meteo non influiscono sulla qualità del segnale, perché la banda viene ottimizzata in maniera elastica per garantire un flusso costante di dati. Una copertura totale del territorio quindi, è questa la chiave della rivoluzione satellitare del web. L’operatore Open Sky è il primo a utilizzare Tooway2 per lanciare offerte di nuova generazione, Fastweb lo farà probabilmente in futuro, avendo già deciso di rinnovare il contratto con Eutelsat. 

Nelle news: Niente infarto con il campo magnetico – Se anche il laser prende vita – Si apre il C-Sigma 




Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it