Vorrei dargli un fratellino/sorellina, ci provo da sette mesi e non riesco…

Ma perchè per avere un figlio non bisogna desiderarlo tanto?...

24 Giugno 2011

Salve, sono una ragazza di 30 anni e ho un bambino di quattro anni e mezzo avuto quando avevo 25 anni.
Ora vorrei dargli un fratellino/sorellina solo che ci provo da sette mesi e non ci riesco.
Quello che posso dire di certo è che il mio è un desiderio fortissimo; e pensare che quando sono rimasta incinta per la prima volta non l’ho presa bene e ho passato il primo periodo della gravidanza in uno stato di grande agitazione e paura.
Ma perchè per avere un figlio non bisogna desiderarlo tanto?
Quali sono le analisi che posso fare per vedere se c’è qualche problema?
L’idea che posso avere un problema mi spaventa e mi blocca non riesco ad andare da un ginecologo cosa posso fare?
Sono disperata…

Anonima, 30 anni


Cara Anonima,
bisogna sfatare un mito, la gravidanza non sempre è il periodo della “dolce attesa”, ogni donna, in base al proprio sentire e alla propria storia personale, può vivere un cambiamento così totalizzante provando sentimenti anche legati alla “paura” e all'”agitazione”, oltre ad una gioia immensa.
Detto ciò, capiamo perfettamente il tuo desiderio di maternità e la tua “disperazione” nell’attesa di rimanere incinta, ma la tua giovane età e la precedente gravidanza ci fanno pensare che non ci siano problemi fisiologici.
Prima di fare controlli del caso (analisi, ecografia, pap test, spermiogramma, spermiocoltura, etc…) è bene aspettare almeno un anno dai primi tentativi di concepimento, quindi, a nostro avviso, è ancora un pò presto.
Già il fatto che durante i rapporti ti concentri maggiormente su questo, anche a livello inconscio, ti porta forse a vivere il momento dell’atto sessuale con meno naturalità rispetto a quando lo facevi senza nessun tipo di “secondo fine”, in maniera più spensierata e libera da responsabilità…
Cerca di vivere il rapporto cercando di concentrarti sull’amore che provi o comunque senza pensare a quello che potrà venire dopo. Siamo sicuri che quando sarà il momento ciò che aspetti arriverà. Tienici aggiornati su come procedono le cose.
In bocca alla cicogna!

2019-03-13T09:53:35+01:00