Pratichiamo a volte il "petting"" facendo avvenire la masturbazione a entrambi..."

Pratichiamo a volte il “petting”” facendo avvenire la masturbazione a entrambi…”

Salve esperti di diregiovani.it
sono fidanzato da tempo. Io e la mia ragazza pratichiamo a volte il "petting" facendo avvenire la masturbazione a entrambi. Il trenta dicembre sono venuto a contatto con il mio liquido prostatico (non ho avuto alcuna eiaculazione, solo una goccia di questo liquido) e con le mani umide/bagnate di questa goccia, ho praticato la masturbazione alla mia ragazza. questa si trovava in un periodo non fertile, dato che ha avuto le mestruazioni il 24 dicembre (calcolo fatto tramite un sito). la nostra paura è una possibile gravidanza; vorremo dunque sapere se è possibile tutto ciò, premesso che siamo ancora entrambi vergini. Grazie dell’aiuto e dell’informazione che ci date, molto spesso ci rivolgiamo a questo sito, trovando ottime risposte e soluzioni. Cordiali saluti e buon anno.,

Caro Anonimo,
tanti auguri di buon anno anche a te e grazie per la fiducia che riponi nel nostro servizio.
Per rispondere in modo completo alla tua domanda ci sembra utile chiarire alcune informazioni.
Tu parli di "liquido prostatico", ma da quello che scrivi probabilmente ti riferivi al liquido pre eiaculatorio che produce l’uomo durante la fase di eccitamento.
Considera che lo sperma è composto da una parte di liquido di provenienza prostatica, che si unisce con gli spermatozoi, e dal liquido seminale, provenienti dai condotti eiaculatori. Invece il liquido pre eiaculatorio proviene da altre due ghiandole, che si chiamano del Cowper, e niente hanno a che vedere con la prostata. Questo liquido può contenere piccole quantità di spermatozoi, e può quindi potenzialmente fecondare una donna qualora venisse a contatto con i suoi organi interni durante una penetrazione, anche se il rischio è relativamente piccolo (i medici riportano una possibilità del 2%).
Nel tuo caso non c’è stata penetrazione, la quantità del liquido pre eiaculatorio era molto ridotta ed inoltre la tua ragazza era probabilmente fuori dal periodo di ovulazione, quindi pensiamo che potete stare decisamente tranquilli.
Restiamo comunque a disposizione per eventuali chiarimenti.
Saluti!,Anonimo, 20 anni,07-01-2010,Sessualità,petting

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it