I bambini ci piacciono, ma siamo troppo giovani per averne!...

I bambini ci piacciono, ma siamo troppo giovani per averne!…

Ciao cari esperti, mi chiamo Michele e ho 20 anni.
Da questa mattina la mia ragazza (che ha 18 anni) dice di avere la nausea e un forte mal di pancia. I sintomi sono quelli dell’arrivo del ciclo, però in più c’è questa nausea che mi preoccupa da morire. Premetto che abbiamo avuto sempre rapporti protetti, salvo l’inizio di un rapporto non protetto, interrotto dopo non più di 10 secondi. Il ciclo le doveva tornare oggi, ma negli ultimi mesi è stato sballato di alcuni giorni (sia in anticipo che in ritardo).
Sulla base di queste cose vi chiedo se gentilmente mi deste una risposta (spero molto tranquillizzante).
Noi siamo continuamente in pensiero.. beh i bambini ci piacciono, però siamo troppo giovani per averne, e ora ci sembra che il mondo ci stia crollando addosso. Per favore rispondetemi il più presto possibile.. le paranoie aumentano di secondo in secondo!!!!

Michele, 20 anni


Caro Michele,
capiamo la vostra preoccupazione, ma se tu e la tua ragazza avete avuto rapporti protetti, è difficile che lei possa essere incinta (che tipo di anticoncezionale avete utilizzato?). In tutti i casi, se il ritardo continua a protrarsi, la tua ragazza può fare il test di gravidanza che si acquista in farmacia. Noi pensiamo che possiate stare tranquilli, considera che ci sono diversi fattori che possono causare un ritardo del ciclo come il cambiamento di stagione, lo stile di vita, lo stress e l’ansia. Quindi cercate di stare più tranquilli possibile.
Se la tua ragazza dovesse continuare ad avere irregolarità del ciclo, le consigliamo di rivolgersi a una ginecologa per una visita di controllo.
Facci sapere come va, siamo a disposizione per eventuali chiarimenti. Cari saluti a te e alla tua ragazza.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it