Mi hanno detto che quando andrò a fare il vaccino, se non dirò al medico di non essere più vergine mi verranno molte bolle fastidiosissime...

Mi hanno detto che quando andrò a fare il vaccino, se non dirò al medico di non essere più vergine mi verranno molte bolle fastidiosissime…

Quest’estate ho perso la mia verginità con il mio ragazzo anch’esso vergine. Non abbiamo avuto un rapporto completo. I miei genitori non lo sanno, e mi hanno prenotato il posto per effettuare il vaccino per il papilomavirus. Volevo chiederLe: il vaccino si può fare anche se non si è più vergini? Mi hanno detto che quando andrò a fare il vaccino, se non dirò al medico di non essere più vergine mi verranno molte bolle fastidiosissime, è vero? RingraziandoLa anticipatamente, La prego di rispondermi al più presto.,

Cara Anonima,
il Papilloma virus è il principale responsabile del cancro al collo dell’utero, e il vaccino serve a prevenire la possibile infezione da parte sua. Il virus si può contrarre attraverso rapporti sessuali; più sono i partner con cui si hanno rapporti non protetti da profilattico e più aumenta la probabilità di contrarre il virus. Francamente non ci sembra il tuo caso, hai avuto qualche approccio col tuo ragazzo e non rapporti sessuali con vari partner. Di conseguenza, ti consigliamo di stare tranquilla, la somministrazione del vaccino non ti farà uscire le bolle, nè ti porterà nessun altra conseguenza. Dunque, a nostro parere non ti devi sentire costretta a dire al tuo medico che non sei più vergine (ma sarà vero?), perchè le tue esperienze sessuali non ci sembrano a rischio di contagio.
Comunque, durante i mesi in cui farai il vaccino ti consigliamo di evitare di avere rapporti sessuali, così da non compromettere l’efficacia del vaccino.
Sperando di essere stati sufficientemente chiari e di averti tranquillizzato, siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti o informazioni.
Cari saluti.,Anonima ,17-11-2009,Sessualità,malattie sessualmente trasmissibili

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it