Mi preoccupo che ci possano essere stati spermatozoi sul profilattico...

Mi preoccupo che ci possano essere stati spermatozoi sul profilattico…

Salve ho una domanda che mi persiste in questi ultimi giorni, allora il 20 di settembre ho avuto con la mia ragazza un rapporto sessuale protetto dopo essere venuto ho tolto il profilattico e con esso tutto lo sperma che c’era nel serbatoio, mi sono sdraiato sul letto e dopo 2 minuti ho preso un altro profilattico e lo stavo per mettere, quando mi accorgo che era dal verso sbagliato, così lo tolgo lo rimetto dal verso giusto e ci passo le mani per farlo aderire e continuiamo, ora ho un dubbio, lei ha 3 giorni di ritardo anche se il ciclo lo ha avuto l’ultima volta il 25 agosto e mi ha detto che non sono molto regolari ancora, ma io mi preoccupo che ci possa essere stato dello sperma sul profilattico, voi che dite? aiutatemi sono agitatissimo!

Vincenzo, 16 anni


Caro Vincenzo,
pensiamo che tu possa stare tranquillo, perché da quanto scrivi, non ci dovrebbe essere nessun rischio di gravidanza. Affinché avvenga la fecondazione il rapporto deve essere completo, ovvero con penetrazione e eiaculazione interna. Gli spermatozoi per raggiungere l’ovulo e fecondarlo, appunto, hanno bisogno di essere rilasciati all’interno dell’organo femminile e dell’ausilio della spinta eiaculatoria.
Detto ciò, ribadiamo che puoi stare tranquillo ed aspettare l’arrivo del ciclo della tua ragazza.
Un caro saluto! 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it