E' possibile che sia incinta e che i cicli avuti fossero "false mestruazioni"?...

E’ possibile che sia incinta e che i cicli avuti fossero “false mestruazioni”?…

Salve, sono una ragazza di 29 anni. Il 16 Gennaio, al terzo giorno di ciclo mestruale, ho avuto un rapporto completo non protetto. Il 17 gennaio ho preso Norlevo e dopo due giorni ho avuto lo spotting. Nei due mesi successivi, febbraio e marzo, ho avuto regolarmente il ciclo. Premetto che fino ad ora non ho avuto nessuno dei sintomi della gravidanza, ma nell’ultimo periodo ho preso tre chili. E’ possibile che sia incinta e che i cicli mestruali che ho avuto fossero “false mestruazioni”? Ieri è comparso il ciclo, senza i soliti dolori premestruali, ma oggi solo perdite lievi. Ieri sera ho fatto il test di gravidanza e l’esito è stato negativo. E’ possibile che si tratti di una gravidanza extrauterina? Devo fare il dosaggio Betahcg? Che cosa mi sta succedendo? Vi ringrazio anticipatamente in attesa di una vostra risposta. Cordiali saluti.

Angela, 29 anni


Cara Angela,
da quello che ci scrivi ci sembra altamente improbabile che ci sia qualcosa che non va. Hai assunto in modo corretto la pillola del giorno dopo, hai avuto il ciclo regolarmente e il test di gravidanza è negativo.
Quanto alle “false mestruazioni” sono un fenomeno piuttosto raro, non facilmente identificabile perché ci sono variazioni e differenze individuali e non sempre differisce, quanto a durata e a quantità, dal ciclo normale. Comunque non crediamo sia il tuo caso. Considera che l’apporto ormonale dato dalla pillola del giorno dopo può dare oscillazioni del ciclo anche fino a tre mesi dopo l’assunzione, ma che non rappresentano un problema.
È possibile che questa situazione ti abbia creato delle tensioni e delle preoccupazioni, per cui ancora oggi ti senti in qualche modo a disagio. Cerca di stare più tranquilla e vedrai che anche il tuo vissuto generale migliorerà.
Nel caso in cui dovessi notare ulteriori anomalie ti consigliamo di contattare il tuo ginecologo per un consulto e per fugare ogni dubbio e stare quindi più serena. Se non sai a chi rivolgerti, tieni presente che in ogni città ci sono i Consultori che offrono consulenze ginecologiche gratuite.
Noi restiamo a tua disposizione per qualsiasi richiesta.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it