La terapia che dovrò seguire prenderà in considerazione l'assunzione di una crema vaginale esterna e degli ovuli...

La terapia che dovrò seguire prenderà in considerazione l’assunzione di una crema vaginale esterna e degli ovuli…

Salve,
stamattina ho effettuato una visita ginecologica e mi è stata diagnosticata una candida. La terapia che dovrò seguire prenderà in considerazione l’assunzione di una crema vaginale esterna e degli ovuli. Essendo la prima volta che utilizzo ovuli vorrei conoscere un metodo appropriato per il loro inserimento in vagina e sapere se magari possono provocare dolori, fastidi o quant’altro.
La ringrazio in anticipo per la sua risposta.
Cordialmente.
,

Cara Anna,
per ciò che riguarda la modalità d’inserimento degli ovuli, ti consigliamo, una volta inseriti in vagina, di spingerli in fondo fin dove arrivi con il dito.
Di solito il trattamento è ben tollerato. A volte, soprattutto all’inizio, potrebbero presentarsi disturbi come irritazione vaginale, rossore o sensazione di bruciore, ma molto dipende dal principio attivo di cui è fatto l’ovulo. Inoltre, tieni presente che potresti avere delle perdite, una volta che l’ovulo si scioglie.
In genere nel foglietto illustrativo interno alla confezione degli ovuli trovi indicazioni precise sull’inserimento, spesso correlate da illustrazioni piuttosto chiare.
Se dovessi avere altri dubbi puoi rivolgerti al medico che te li ha prescritti o tornare a scriverci.
Un caro saluto!
,Anna, 21 anni,10-01-2013,Sessualità-SeSso è meglio,malattie sessualmente trasmissibili

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it