Secondo lei potevo essere feconda?...

Secondo lei potevo essere feconda?…

Allora, mi spiego meglio: ho avuto il ciclo il 17 gennaio, io ho avuto rapporti completi il giorno 20 gennaio ke il ciclo non era passato del tutto, avevo qlk perditina ma nn esagerate e il 21 gennaio sempre rapporto completo. Avantieri ho già fatto un test d gravidanza perchè in ansia. Premetto ke prendo la pillola da 21 giorni e poi x 7 giorni ho la pausa. Quindi, secondo lei, potevo essere feconda? Nel senso, l’ovulazione quando avviene?
Grazie mille

Dubbiosa


Cara Dubbiosa,
la pillola protegge dal rischio gravidanza, perché questo tipo di contraccettivo inibisce l’ovulazione. La protezione è garantita quando si assumono correttamente le compresse del blister, altrimenti l’efficacia protettiva potrebbe essere alterata.
Detto ciò, se hai avuto rapporti a rischio ma hai seguito le modalità di assunzione, senza dimenticanze, non c’è pericolo; se nei giorni successivi ai rapporti completi, soprattutto durante la prima settimana del blister, hai saltato una compressa, non sei coperta totalmente e dovresti proteggere i rapporti successivi con un contraccettivo di barriera.
Inoltre, è possibile fare un test di gravidanza il 10°-12° giorno dal rapporto a rischio, ma è più attendibile se fatto dal primo giorno di ritardo del ciclo.
In generale, l’ovulazione, in un ciclo regolare di 28 giorni, avviene tra l’11° e il 18° giorno, ma non è possibile stabilire con certezza il momento in cui si è fecondi.
Sperando di aver chiarito i tuoi dubbi, ti consigliamo di rivolgerti comunque al tuo ginecologo, per spiegargli nel dettaglio come sono andate le cose.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it