Oggi è 12 febbraio, ma ancora nn mi è arrivato e mi doveva venire il 10...

Oggi è 12 febbraio, ma ancora nn mi è arrivato e mi doveva venire il 10…

Salve,
sono molto preoccupata…allora il 29 dicembre mentre ho avevo un rapporto con il mio ragazzo il preservativo si è rotto allora dopo tre ore ho assunto NORLEVO poi il 6 gennaio ho cominciato ad avere delle perdite (il ciclo mi sarebbe dovuto venire il 10 gennaio) che sono durate una settimana e mezzo. io ho un ciclo regolare di circa 30 gg oggi aggiungi un appuntamento per oggi è 12 febbraio ma ancora non mi è arrivato e mi doveva venire il 10 quindi sono due giorni di ritardo (cosa stranissima per me!)…cosa dovrei fare?? mi devo preoccupare? fare il test?
vi prego aiutatemi
grazieee!

Sanda, 18 anni


Cara Sanda,
effettivamente, quando si assume la pdgd, può capitare che il ciclo subisca delle variazioni, quanto a durata, a flusso e a data di arrivo. Di solito, dopo il primo mese, tutto si ristabilizza, ma è possibile che il tuo organismo non abbia ancora smaltito l’eccessivo apporto ormonale.
Riteniamo che, dal momento che hai preso la pdgd nei tempi previsti, non ci sia rischio che tu sia incinta, quindi ti consigliamo di tranquillizzarti e, se proprio vuoi toglierti ogni dubbio, puoi pensare di effettuare un test, reperibile facilmente in farmacia.
Se il ritardo del ciclo dovesse ripresentarsi nei prossimi mesi, è opportuno rivolgerti al tuo ginecologo, così da accertarne le cause.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it