fotogallery

Pig Beach, alle Bahamas c’è l’isola dei maiali felici

Perchè accontentarsi di fare il bagno con i delfini se puoi scegliere i maiali? Pig Beach è l’isola perfetta per stare a contatto con il lato “suino” della natura

pig beach isola maiali bahamas

ROMA – Si chiama Big Major Cay, è un piccolo paradiso terrestre nelle Bahamas, un’isola famosa nel mondo non soltanto per la natura incontaminata e le acque turchesi.
Le sue spiagge sono rinomate per ospitare un nutrito gruppo di maiali.
E non staimo parlando di uomini “malandrini” ma di veri e propri suini, che liberi e felici prendono il sole, dormono all’ombra delle palme e nuotano in mare.
Battezzata Pig Beach ( viene da sé il motivo) l’isola attira ogni anno centinaia di visitatori, incuriositi dalla bizzarra presenza dei porcellini, che quando non riposano, sono soliti accogliere a nuoto le barche dei turisti.
Perchè accontentarsi di fare il bagno con i delfini se puoi scegliere i maiali?

Si può fare anche una nuotata in loro compagnia, saranno felici di sguazzare in acqua con voi, ma attenzione!
Come ogni maialino che si rispetti, si aspettano da voi un’adeguata ricompensa.
Non si è ancora ben capito come questi suini siano approdati a Pig Beach: si pensa siano stati lasciati da marinai come scorta alimentare di emergenza, ma che poi non siano più tornati a reclamre il cibo.

I turisti sono liberi di interagire con i maiali, giocare con loro e fare foto, ma c’è un’unica regola: niente braciolate sulla spiaggia, potreste offenderli!