Se un amico non ha il coraggio di dire alla madre che ha preso un brutto voto

Se un amico non ha il coraggio di dire alla madre che ha preso un brutto voto

Ciao, è da un Pò che non ci si sente! Vorrei un consiglio:
Se un amico non ha il coraggio di dire alla madre che ha preso un brutto voto, io cosa faccio?,

Caro Francesco,
ben trovato!
Capiamo che ti trovi in una situazione delicata, ma da amico, non puoi che provare a far capire al tuo compagno che mentire non porta buoni frutti e che le bugie hanno le gambe corte!
Questo perchè, riflettendoci bene, le conseguenze del non dire sarebbero più difficili da affrontare di quelle del dire, perchè si aggiungerebbe la delusione dei genitori, con conseguente diminuzione di fiducia, fondamentale in un rapporto.
Siamo certi che, se il tuo amico riesce a trovare il coraggio, si sentirà più fiero di sè e potrà risolvere più facilmente il problema, magari mettendosi sotto e facendosi interrogare per recuperare.
I genitori, vorrebbero poter stare accanto al figlio se ha bisogno di aiuto, quindi potresti proporgli di parlare a loro col cuore in mano e in modo sincero.
Oltre a parlargli e a stargli vicino laddove dovesse dirglielo non puoi sostituirti a lui, sarebbe un tradimento e nemmeno giudicarlo se decidesse di mentire.
Vedrai che apprezzerà la tua sincerità.
Un caro saluto!,Francesco, 12 anni,14-05-2013,Relazioni di amicizia

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it