Questa volta le esprimo solamente una parte del sogno che ricordo e cioè che dal mio seno sinistro usciva del liquido bianco...

Questa volta le esprimo solamente una parte del sogno che ricordo e cioè che dal mio seno sinistro usciva del liquido bianco…

Salve,
mi scusi se scrivo molte volte ma trovo alquanto rassicurante ricevere risposte da lei.
Questa volta le esprimo solamente una parte del sogno che ricordo, e cioè che dal mio seno sinistro usciva del liquido bianco, credo potesse essere latte, non so..Però trapelava una sorta di ribrezzo in me dato che mi ero spaventata per questa fuoriuscita.. Non ricordo bene se anche dall’altro seno, però so per certa che era una quantità industriale di questo liquido denso.
Cosa potrebbe significare?
Grazie per la risposta,
cordiali saluti.,

Cara P.
non devi scusarti,siamo qui proprio per rispondere ai vostri dubbi e perplessità, ci fa molto piacere esserti utile.
Come più volte ripetiamo, quando si tratta di interpretare un sogno va sempre inserita in un contesto psicoterapeutico, dove il percorso è segnato da un lavoro in grado di unire i simboli (talvolta condivisibili) al vissuto di quella specifica persona. Inoltre, ciò che riporti del tuo sogno è solo un evento, certo molto intenso e significativo per te, ma difficilmente collocabile nel tempo e nello spazio del sogno. Detto ciò, proveremo a capire cosa potrebbe rappresentare. Il seno è simbolo di femminilità e limitazione, nel senso di misura, ma soprattutto di maternità e risorsa, è spesso associato ad immagini di intimità e di offerta, ma anche di dono e rifugio, come ogni simbolo materno. Rappresenta la rigenerazione, la nascita, ma soprattutto ciò che può dare nutrimento attraverso il latte, per far crescere gli esseri viventi. Il latte è spesso associato ad una nuova vita, al bisogno di rinascere, al bisogno di essere o di nutrire spiritualmente. Possiamo, quindi, chiederci se queste immagini si riferiscano ad un tuo vissuto o ad un momento particolare della tua vita, dove al bisogno di cambiamento c’è però la paura (ribrezzo) di dover affrontare una nuova esperienza, la paura di lasciare qualcosa che si conosce e di percorrere “la via lattea” (il seno sinistro è il simbolo della luna, per di più il latte è spesso messo in rapporto con la luna), abbandonando il rifugio sicuro e nutrirti di nuova linfa vitale per scoprire e rinascere “spiritualmente”.
Un caro saluto!,P.,16-05-2013,Sogni-Il mondo interiore,latte

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it