Luca Parmitano: -5 alla partenza /NEWS

Luca Parmitano: -5 alla partenza /NEWS

Meno 5 giorni alla partenza di Luca Parmitano. Il decollo, lo ricordiamo, avverrà dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan il 28 maggio alle 21.30 ora italiana. Insieme all’astronauta italiano, a bordo della Soyuz TMA-09M, partiranno anche il comandante Fyodor Yurchikhin e l’altro ingegnere di volo, Karen Nyberg.

Loading…


I tre astronauti porteranno due nuovo a sei il numero di abitanti della Stazione Spaziale, con la Expedition 36 formata dagli altri tre, già a bordo della ISS: Alexander Misurkin, Pavel Vinogradov e Chris Cassidy. Ieri questi ultimi sono stati impegnati nell’istallazione di un nuovo tapis roulant nel modulo di servizio Zvezda. Utile a mantenere in esercizio gli astronauti, il tapis roulant è dotato di giroscopi e stabilizzatori per ridurre al minimo le forze dinamiche trasferite alla stazione spaziale e ai suoi sistemi.

Intanto sulla Terra fervono i preparativi dei tre nuovi astronauti in partenza. Yurchikhin, Parmitano e Nyberg sono ormai vicinissimi alla data di lancio. Ed ecco qualche informazione su di loro.


Luca Parmitano. Nato a Paternò, Italia, il 27 settembre 1976. Sposato, con due figlie. Parmitano è un sub molto attivo ed ama lo snowboarding, lo skydiving, il sollevamento pesi ed il nuoto. Altri interessi includono la lettura e la musica.

Studi
Parmitano si è diplomato al Liceo Scientifico Statale "Galileo Galilei" di Catania, Italia, nel 1995.
Nel 1999 si è laureato in Scienze Politiche all’Università di Napoli Federico II, in Italia, con una tesi in Diritto Internazionale. Nel 2000 si è diplomato all’Accademia Aeronautica Italiana di Pozzuoli, Italia.
Parmitano ha portato a termine l’addestramento base con la U.S. Air Force alla Euro-Nato Joint Jet Pilot Training presso la Sheppard Air Force Base in Texas, Stati Uniti, nel 2001. Ha completato inoltre il corso JCO/CAS con la USAFE a Sembach, Germania, nel 2002.
Nel 2003 si è diplomato come Ufficiale di Guerra Elettronica alla ReSTOGE di Pratica di Mare, Italia. Ha completato il Programma di Leadership Tattica (TLP) a Florennes, Belgio, nel 2005.
Nel luglio del 2009 Parmitano ha conseguito un Master in Ingegneria del Volo Sperimentale presso l’Istituto Superiore dell’Aeronautica e dello Spazio (ISAE) di Tolosa, Francia.

Riconoscimenti
Nel 2007 ha ricevuto una Medaglia d’Argento al Valore Aeronautico dal Presidente della Repubblica Italiana.



Esperienza
Al termine degli studi a livello universitario per l’addestramento come pilota nel 2001, Parmitano ha volato sugli AM-X con il 13^ Gruppo, 32^ Stormo, ad Amendola, Italia, dal 2001 al 2007. Durante questo periodo, ha ottenuto tutte le qualificazioni con tale velivolo, comprese ‘Combat Ready’, ‘Four Ship Leader’ e Mission Commander/Package Leader.

Come membro del 13^ Gruppo ha ricoperto il ruolo di Capo della Sezione Addestramento e di Comandante della 76^ squadriglia. È stato inoltre EWO (Electronic Warfare Officer)del 32^ Stormo.

Nel 2007 è stato selezionato dall’Aeronautica Italiana per diventare pilota collaudatore. Si è addestrato come Experimental Test Pilot alla EPNER, la scuola per piloti sperimentatori francese ad Istres.

Parmitano è Maggiore dell’Aeronautica Italiana. Ha accumulato più di 2000 ore di volo, si è qualificato su oltre 20 tipi tra aerei ed elicotteri militari, ha volato su oltre 40 tipi diversi di velivoli.

Parmitano è stato selezionato come astronauta ESA nel maggio 2009.

Nel febbraio 2011, Parmitano è stato assegnato come ingegnere di volo ad una missione di lunga durata, pianificata per il 2013, sulla Stazione Spaziale Internazionale.


Karen Nyberg. 43 anni, nata a Vining, nel Minnesota. Karen Nyberg è sposata e ha un bambino. Diplomatasi alla Henning Public High School nel 1988, si laurea sei anni dopo, nel 1994 in ingegneria meccanica, con lode, e si specializza nel 1996 in Texas. Dal 1991 inizia a collaborare con la Nasa, col Johnson Space Center. Il suo primo volo nello spazio arriva nel 2008 a bordo dello Shuttle Discovery, per installare i componenti del laboratorio giapponese Kibō. Ha anche partecipato alla missione Neemo, per studiare lo spazio dalle profondità marine. Alla missione ha collaborato anche il futuro astronauta della Iss, selezionato dall’Esa ieri, Timothy Peake.

Fyodor Yurchikhin. Nato nel 1959, a Batumi, in Georgia, è sposato e ha due figlie. Dopo il diploma di scuola superiore a Batumi nel 1976, è entrato nel Moscow Aviation Institute. Laureatosi nel 1983 in ingegneria meccanica, si è poi specializzato in veicoli aerospaziali. Il suo primo volo nello spazio è stato nel 2002 con la missione STS-112 del Programma Space Shuttle. Nel 2007 è stato nominato membro della Expedition 15 sulla ISS ed è partito il 7 aprile da Baikonur come comandante della missione Sojuz TMA-10.

Le foto presenti su www.diregiovani.it provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un’immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a redazione@diregiovani.it : l’immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell’autore. 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it