Il mio ragazzo è una persona fantastica, il problema è che ha iniziato ha bere un pò troppo...

Il mio ragazzo è una persona fantastica, il problema è che ha iniziato ha bere un pò troppo…

Salve,
avrei bisogno di un consiglio!
Il mio ragazzo è una persona fantastica stiamo insieme ormai da tre anni il problema è che ha iniziato ha bere un po’ troppo secondo me. Prima alzava un po’ il gomito solo nei fine settimana e neanche tanto spesso, poi ha iniziato a bere dal venerdì, ha stretto amicizia con un gruppo di ragazzi che spesso bevono insieme al pub e organizzano spesso uscite per gli aperitivi non fermandosi li. Sono un po’ preoccupata oltretutto in questo modo mi sta trascurando ho pensato di dirglielo ma poi mi sono detta che ero troppo esagerata ora però vorrei proprio un consiglio su come fare a farglielo capire non tanto che mi trascura ma che sta esagerando col bere.
Grazie

Roby, 23 anni


Cara Roby,
da quanto ci dici sembra che hai dei buoni motivi per essere preoccupata e secondo noi forse sei anche un po’ arrabbiata nei confronti del tuo ragazzo, non solo perché ti trascura, ma perché sembra essersi trasformato in una persona che non riconosci più. Spesso il gruppo è trascinatore ed ha un forte ascendente sul singolo oltretutto stiamo parlando di una sostanza come l’alcool che crea dipendenza, il binomio sembra quindi molto forte e seducente.
Prima di tutto, ti consigliamo di parlarne con il tuo ragazzo, in un momento di tranquillità, parlare delle tue preoccupazioni e del tuo stato d’animo quando lo vedi in quelle condizioni. In particolare, della tua preoccupazione rispetto a questi comportamenti e soprattutto del suo stato di salute. Non sappiamo bene se il motivo per cui ha iniziato a bere sia solo ascrivibile alla nuova compagnia e al lasciarsi trasportare dal gruppo, ma ti consigliamo anche di suggerirgli un percorso personale con degli esperti che lo possano aiutare. E’ vero potrebbe essere solo una fase, ma oggi sappiamo che l’alcool può e deve essere considerato un fattore di rischio per la persona non solo perché causa dipendenza ma anche perché può causare danni collaterali. Vorremmo, inoltre, suggerirti di visitare nel nostro sito la campagna promossa dal Ministero della Salute, “Non perderti in un bicchiare”, in cui potrai trovare informazioni utili circa l’uso e abuso di alcool.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it