La nostra paura è quella che se io non sto con la mia ragazza qualche ubriacone sulla spiaggia possa darle fastidio...

La nostra paura è quella che se io non sto con la mia ragazza qualche ubriacone sulla spiaggia possa darle fastidio…

Salve,
abito in una città nelle marche che si affaccia sul mare, quindi d’estate posso andare tutti i giorni al mare perché visto che è piccola come città ci arrivo in pochi minuti, tra poche settimane sarà ferragosto (14 notte) sono fidanzato con una ragazza da quasi 6 mesi e visto che l’anno prossimo farò il 4 superiore i miei due migliori amici partiranno per fare il 4 in America, quindi staranno fuori un anno.. la nostra paura è quella che se io non sto con la mia ragazza qualche ubriacone sulla spiaggia possa dare fastidio alla mia lei e provandola a baciare e quindi mi metterebbe le "corna", ora chiedo a voi cosa dovrei fare secondo voi?
Andare a cena con i miei amici e successivamente andare con la mia ragazza o rinunciare ai miei amici per andare con lei e quindi stare più tranquillo visto che starà con me e non avremmo nessun problema?
,

Caro Michele,
capiamo la tua preoccupazione, ma riteniamo che in una relazione, anche se può spaventare, non è possibile tenere tutto sotto controllo ed è necessario fidarsi del proprio partner.
Non può essere un “ubriacone” qualsiasi a mettere in discussione il vostro rapporto, ciò significherebbe che la tua ragazza non ha la capacità di decidere cosa vuole e di dire no.
Ci sembra importante che tu saluti i tuoi amici nel migliore dei modi e se ti può far stare più tranquillo la tua ragazza può andare sulla spiaggia in compagnia di altre persone, cosìche se si dovesse presentare un pericolo non sarebbe sola. Inoltre, a fine cena, potrai sempre raggiungerla e festeggiare il ferragosto insieme.
Un caro saluto!
,Michele, 17 anni,24-07-2013,Relazioni di coppia,tradimento

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it