Il liquido pre-eiaculatorio: quali pericoli?

Il liquido pre-eiaculatorio: quali pericoli?

L’utilità del liquido pre-eiaculatorio sta nella sua capacità, per il suo pH basico, di neutralizzare l’acidità dell’urina…

liquido pre-eiaculatorio_2C’è sempre poca chiarezza sulla natura, sulla composizione e sulla funzione del liquido pre-eiaculatorio, perché spesso viene confuso con il liquido seminale e genera timore, agitazioni e paure spesso infondate.
Partiamo col dire che in una situazione di eccitazione viene rilasciata, a livello dell’uretra del pene, una secrezione per lo più trasparente ed incolore, talvolta biancastra e viscosa, che prende il nome di liquido pre-eiaculatorio o liquido di Cowper, anche detto pre-spermatico o pre-orgasmico. L’utilità del liquido pre-eiaculatorio sta nella sua capacità, per il suo pH basico, di neutralizzare l’acidità dell’urina, preparando così l’uretra al passaggio del liquido seminale. Per questo motivo viene prodotto e poi rilasciato da alcune ghiandole poste lungo le vie genitali maschili, in risposta a vari eventi quali masturbazione, preliminari e le fasi iniziali di un rapporto sessuale, ma anche durante la penetrazione e precedentemente all’orgasmo ed all’eiaculazione vera e propria, cioè all’emissione di sperma. La quantità in cui viene emesso è variabile da persona a persona.
Non ci sono studi su larga scala riguardo alla possibile presenza di spermatozoi nel liquido pre-eiaculatorio, che teoricamente non dovrebbe contenerne, e quindi sul rischio di poter causare gravidanze indesiderate, anche se piccole quantità di spermatozoi possono verosimilmente essere presenti.
Nel dubbio che ci possano essere dei rischi, è opportuno tagliare il problema alla radice e arrivare al rapporto sessuale sempre protetti da precauzioni, anche perchè nel caso in cui si decida di usare il coito interrotto, metodo assolutamento sconsigliato, è difficile avere un controllo totale sul proprio corpo, soprattutto nel momento di massima eccitazione.
Inoltre, altri studi hanno messo in luce la possibilità per il fluido pre-spermatico di contenere batteri e virus, capaci di causare malattie infettive a trasmissione sessuale. Anche il virus dell’HIV può essere veicolato in questo liquido e quindi può essere veicolo di trasmissione dell’AIDS. Per questo è molto importante usare il preservativo in modo corretto e soprattutto dall’inizio del rapporto sessuale e non solo durante la penetrazione.

Lo sapevi che…

Il virus dell’aids e’ presente non solo nello sperma ma anche nel liquido pre-eiaculatorio. due gruppi di ricercatori statunitensi hanno, infatti, dimostrato che nel liquido pre-eiaculatorio, quello prodotto da alcune ghiandole del glande per lubrificarlo, si possono trovare tracce del virus. ”Non cambia nulla – spiega all’adnkronos il prof. Ferdinando Dianzani, ordinario di virologia all’università di Roma La Sapienza, commentando la notizia apparsa sull’espresso- rafforza solo ciò che abbiamo sempre sostenuto. Se si usa il profilattico a scopo ‘profilattico’ bisogna indossarlo sin dall’inizio del rapporto”.

La secrezione pre-eiaculatoria, o liquido di Cowper può essere chiamato: secretio ex libidine, liquido preorgasmico, liquido prostatico, liquido prespermatico, liquido preseminale.

Il liquido preeiaculatorio è particolarmente evidente nelle specie animali poliandriche (pesci ed insetti), cioè in quelle specie animali ove la femmina si sceglie numerosi partner maschili. Questa secrezione è uno dei fattori di attrazione sessuale per la femmina che il maschio eccitato sfodera prima della monta vera e propria: “quel maschio mi feconderà meglio e la specie vivrà più a lungo”, e sul versante maschile: “Io sono un vero uomo e ti feconderò meglio dei concorrenti”.

Dubbi e domande…

Lisa, 18 anni
Qualche giorno fa il mio fidanzato si è sporcato le mani di liquido pre-eiaculatorio poco dopo mi ha toccata…

Hines, 23 anni
Un contatto esterno con la mano con probabilmente liquidi pre-eiaculatori può fecondare

J
Il colore di questo liquido pre seminale dipende da cosa?…

Anonima
E’ possibile rimanere incinta solo con il liquido pre-eiaculatorio?…