Io e il mio ragazzo siamo entrati in crisi dopo una delusione...

Io e il mio ragazzo siamo entrati in crisi dopo una delusione…

Salve,
ultimamente con il mio ragazzo siamo entrati in crisi dopo una delusione da parte sua e aver scoperto che si è visto con un’altra ragazza a mia insaputa durante questo periodo di pausa (non è successo niente solo un caffè ) io sono venuta a saperlo e lui si è giustificato dicendomi che non sa il motivo per cui l’ha fatto che io mi ero allontanata da lui e che non l’ha fatto per provarci…che mi amava troppo e mi ha implorato di perdonarlo.
Io ho deciso di perdonarlo e per un pò le cose sono tornate normali ma da circa due settimane lui è sempre con il suo amico,e mi sta trascurando io gliel’ho fatto notare e mi ha dato ragione dicendomi pero che io dovrei crearmi un gruppo di amiche e uscire anch’io qualche volta con loro perche lui si sente sotto pressione certe volte a stare con me ed essere anche mio amico oltre che il mio fidanzato e che dovremmo ritrovare una sorta di equilibrio
Comunque oggi l’ho lasciato partire per un weekend al mare con questo suo amico eppure me ne pento perche ho una paura allucinante che mi faccia qualcosa di nuovo, soprattutto perchè questo suo amico pensa solo a divertirsi essendo single e non si fa problemi se lo spinge a fare cose che mi danno fastidio. L’ho lasciato andare perchè ho detto che mi sarei fidata di lui quando ho accettato di perdonarlo ma è dura, ho anche pensato di andare lì domani sera con una mia amica ma appena gliel’ho proposto mi ha detto: allora vuoi controllarmi! …bho, quindi non so proprio cosa fare, vorrei un consiglio…
Grazie
,

Cara Rebecca,
comprendiamo molto bene la tua preoccupazione e i dubbi legati ad un coinvolgimento sentimentale di cui tu non specifichi la durata ma immaginiamo essere molto importante per te. E’ del tutto normale che nella relazione con il partner si alternino momenti in cui la paura prevalga sul desiderio e viceversa. Da quello che racconti la storia con il tuo ragazzo sembra richiedere una trasformazione, come se l’equilibrio esistente non soddisfi più entrambi. Pensiamo che la decisione sofferta di lasciarlo andare e di rispettare così la sua iniziativa sia stata molto saggia e a questo proposito potrebbe essersi rivelata anche un’occasione di riflessione per te. Per esempio uscire ogni tanto con le amiche e concedersi uno spazio proprio per ritirare su di sé l’attenzione, facendo le cose che piacciono di più, potrebbe inaspettatamente rivelarsi la soddisfazione anche di un tuo desiderio, che forse fino ad ora è stato un po’ messo da parte. Prova a stare tranquilla e ad ascoltare con più attenzione ciò che il tuo ragazzo sta tentando di dirti, che non necessariamente va nella direzione di un allontanamento tra di voi. E’ trascorso un po’ di tempo dalla tua e-mail dovuto all’interruzione della pausa estiva, ma ci auguriamo di esserti comunque stati utili, se vuoi puoi tornarci a scrivere e a raccontarci com’è andata.
Un caro saluto!
,Rebecca, 19 anni,02-09-2013,Relazioni di coppia,crisi

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it