Sono però piena di brufoli e avverto una strana tensione al bassoventre...

Sono però piena di brufoli e avverto una strana tensione al bassoventre…

Buongiorno esperti,
soffro di ovaie policistiche fin da ragazzina, motivo per cui ho un ciclo molto irregolare, che talvolta mi salta pure uno o due mesi. Ho preso la pillola negli anni scorsi, e il problema pare un pò migliorato. Sono più regolare, ho meno acne ecc.. Successivamento ho dovuto sospenderla per un intervento chirurgico. Ora dovrei ricominciarla, solo che il ciclo non mi arriva. sono andata dalla ginecologa due settimane fa, che mi ha visitato e rifatto la ricetta per Drosure, dicendomi anche che non c’era bisogno che mi desse pastiglie apposta (per es. farlutal, lutenyl ecc) per far venire il ciclo (che ogni tanto mi dava quando non veniva da un pezzo), perchè visto come erano messe le ovaie, pareva avessi ovulato e da lì a 10 giorni sarebbero venute. Ebbene sono passati 15 giorni e ancora niente. Eppure non sono incinta. Sono però piena di brufoli, e avverto una strana tensione al bassoventre. Mi chiedevo a sto punto, visto che sono pure capaci di venirmi tra due o tre mesi come è già successo, e non ho voglia di star ad aspettare tutto quel tempo: posso iniziare la pillola adesso? O darebbe qualche problem a livello ormonale? La copertura contraccettiva immagino che il primo mese in questo caso non ci sia. Ma a livello di mestruazioni? Queste mi arriverebbero a quel punto alla fine del primo blister?
Grazie per l’attenzione che mi avete dato,

Cara L.,
la pillola anticoncezionale va presa dal primo giorno di ciclo, quindi è bene aspettare l’arrivo delle mestruazioni e soprattutto seguire le indicazioni mediche. Per tali ragioni, ti consigliamo di parlarne direttamente con il tuo ginecologo, visto che il quadro clinico è piuttosto complesso e ci sono tante variabili da valutare.
Un caro saluto!
L’èquipe degli esperti
,L, 23 anni,03-10-2013,Corpo e salute,ovaio policistico

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it