Anche se faccio finta di nulla dentro di me soffro moltissimo...

Anche se faccio finta di nulla dentro di me soffro moltissimo…

Cara Anastasya,
capiamo che questa brutta esperienza ti abbia segnato e che ancora ne vivi le conseguenze, ma per fortuna è tutto finito e finalmente hai trovato un ragazzo degno del tuo affetto.
In questi casi, è importante capire la dinamica e cosa ha permesso che questa violenza venisse agita. E’ chiaro che alla violenza non c’è giustificazione, ma la cosa che devi imparare è riconoscerla e capire cosa fare per allontanarla. Non sappiamo come tu ne sia uscita e se hai avuto il coraggio di chiedere aiuto, ma riteniamo che questa situazione di abbia insegnato tanto e che da ora in poi, forse, sarai in grado di captare i segnali che devono metterti in guardia.
Forse ci vorrà del tempo perché tu ti possa fidare veramente di qualcuno, sei rimasta scottata e probabilmente ti stai ancora leccando le ferite, ma riteniamo che il tuo ragazzo, se è dolce e caro come sembra, saprà comprendere le tue necessità e aspettare che tu sia di nuova pronta a donarti.
Siamo certi che presto tutto si sbloccherà, basta avere un po’ di pazienza.
In questi casi può essere d’aiuto sfogarsi con qualcuno per tirare fuori le proprie emozioni, per questo ti consigliamo di parlare con una persona di cui ti fidi o di rivolgerti allo sportello d’ascolto della scuola, se presente.
Un caro saluto!,Salve,
vi scrivo perché anche se faccio finta di nulla dentro di me soffro moltissimo perché il mio ex ragazzo mi faceva malissimo ( mi picchiava, buttava per terra, rideva dietro, mi offendeva ) io non reagivo. Ora non so come uscire da questa storia non riesco più a fidare di nessun ragazzo nemmeno del mio ragazzo attuale che mi tratta benissimo anche se ha 10 anni in più.
,Anastacya, 17 anni,01-11-2013,Relazioni di coppia,violenza

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it