Mio nonno pu� essere definito in una sola maniera: da "generale""!"

Mio nonno pu� essere definito in una sola maniera: da “generale””!”

Non riesco a stare bene a casa mia. La situazione è un po’ particolare: abito a 30 metri dai miei nonni. Il fatto di per se non sarebbe un problema ma, purtroppo, i miei nonni non hanno nè un amico nè degli hobby. Questo si ripercuote molto negativamente su mia madre, me e mia sorella anche perché il carattere di mio nonno può essere definito in una sola maniera: da "generale". Non manca di fare questioni anche per delle cose assurde come, ad esempio, un dentifricio. Deve sempre ribadire che lui è il migliore e che le cose che lui fa sono sempre meglio di quelle degli altri. La situazione sarebbe sopportabile se li vedessi una o due volte a settimana ma, vivendo a 30 metri da me li vedo ogni santo giorno. Anche perché a mia nonna non è concesso di cucinare a casa sua per la "puzza" che nonno sente, ergo, me li ritrovo ogni giorno a cena che litigano e fanno questioni su tutto. Questa storia va avanti da 18 anni e io ho raggiunto veramente il limite. Non potendo andare avanti così avevo in mente di andare a studiare fuori, in Inghilterra, ma così perderei in un certo senso tutte le mie amicizie e non potrei studiare una materia umanistico-letteraria all’università, come vorrei in un certo senso fare. Qualche consiglio su cosa fare?,IdealistaF, 18 anni,14-11-2013,Relazioni familiari,

Cara IdelistaF,
in effetti la situazione a casa non è delle più serene… Quello che ci viene da chiederti è: ma tu sei l’unica ad essere stanca di questa litigiosità? Cosa ne pensano tua madre e tua sorella? Forse quello che va riconquistato e rinsaldato è il vostro "nucleo" familiare con la sua intimità e la sua complicità. Immagino che queste continue presenze, magari cariche di tanto affetto ma anche di personalità molto forti da subire, possa privarvi un po’ dei "vostri" spazi. Prova a parlarne con loro, è molto probabile che ne stiate soffrendo tutte e che insieme possiate riconquistarvi i vostri momenti, una vostra personale comunicazione e, perchè no, anche le vostre privatissime litigate! E’ molto importante che la tua vita non sia troppo condizionata, anche nelle scelte e nelle decisioni per il tuo futuro da queste dinamiche particolari. Se ti va facci sapere qualcosa rispetto ai vissuti della tua famiglia "stretta"; perchè potrebbe rappresentare la tua risorsa per trovare un nuovo equilibrio.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it