Nostra madre era fortemente alcolizzata, e sempre ci metteva le mani addosso...

Nostra madre era fortemente alcolizzata, e sempre ci metteva le mani addosso…

Salve, circa due anni fa io e mia sorella piu grande, abbiamo passato il periodo piu brutto della nostra vita..nostra madre era fortemente alcolizzata, e sempre ci metteva le mani addosso, credo per sfogarsi, facendoci molto male..avevamo molti problemi, tra cui mio padre con il quale avevamo tutti un pessimo rapporto..grazie ai dottori ecc, dopo molto tempo si e fatta curare, ed ora e pulita e guarita, ma i nostri genitori sono separati. La causa di molte discussioni era ed e ancora proprio lui, e credo che mia madre sia caduta in depressione "grazie" al fatto che lui aveva un amante da ben 5 anni.. Ora mia sorella vive con il suo ragazzo e io sono rimasta sola con mamma..il punto e che ogni tanto litighiamo pesantemente e io ho paura che si rimetti a bere e riinizi a picchiarmi, perche e ancora in uno stato mentale non molto buono, anche se lei non lo pensa ma io lo vedo..sempre fa la vittima, mi rinfaccia mio padre, dice che sono come lui, che sono una brutta persona ecc..non so come comportarmi. Io la amo da morire, ma quando litighiamo mi vengono in mente quei momenti in cui mi mandava all’ospedale, e io stavo male..non vorrei perderla ancora.. datemi un consiglio vi prego..
Grazie mille..,

Cara Sabrina,
la tua storia è molto toccante e ci fa pensare che, nonostante ci sia stata una separazione, la famiglia resta una grande risorsa per riuscire a superare le difficoltà, basta volerlo e avere un po’ di coraggio per cambiare. Tua madre è riuscita a dire basta e soprattutto a chiedere aiuto, anche se a pagarne le conseguenze siete state voi figlie. Anche se a oggi la situazione si è normalizzata, ci sembra che ci siano delle ferite ancora aperte, che forse andrebbero “curate”.
Anni di violenza e di paura non si cancellano facilmente, per questo vivi ancora nel terrore che possa accadere qualcosa. Riteniamo che tu possa provare anche dei sentimenti ambivalenti verso tua madre, oltre all’amore forse senti anche un po’ di rabbia e rancore verso ciò che è stato. Questi sentimenti hanno bisogno di uscire fuori, essere capiti e metabolizzati, per ciò siamo inclini a pensare che anche tu avresti bisogno di una spazio dove dar voce e forma a quando vissuto, solo così riuscirai a fortificarti e a vivere serenamente il tuo presente.
In questo senso ti consigliamo di intraprendere un percorso psicologico, prova a parlarne con i tuoi genitori, siamo certi che potranno indirizzarti nel modo più giusto.
Facci sapere cosa ne pensi, noi rimaniamo a tua disposizione.
Un caro saluto!
,Sabrina, 19 anni,17-02-2014,Disagio emotivo e/o psicologico

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it