Per rottura del profilattico ha assunto la norlevo dopo c.ca 3 ore...

Per rottura del profilattico ha assunto la norlevo dopo c.ca 3 ore…

Salve la contatto per avere una consulenza in quanto la mia ragazza il 9 febbraio (11°giorno del ciclo) in seguito a un rapporto a rischio per rottura del profilattico ha assunto la norlevo dopo c.ca 3 ore! Già dopo 2 gg ha avuto piccole perdite ematiche, e dopo 6 giorni una sorte di inizio ciclo k xò è durato solo un giorno! Il 23 abbiamo eseguito un test risultato negativo, la sera stessa dopo un forte mal di schiena e pancia le sono arrivate. La cosa k c fa preoccupare è che durante le perdite ha notato dei coaguli e k il ciclo oggi si è bloccato dopo nemmeno 3 gg e poi è ricomparso dopo mezza giornata! È normale o c è ancora il rischio di una gravidanza? La ringrazio

Andrea, 20 anni


Caro Andrea,
da quello che ci scrivi potete stare tranquilli rispetto al rischio di gravIdanza, perchè la pillola del giorno dopo è stata assunta nei tempi giusti. Le perdite e le irregolarità del ciclo sono effetti collaterali piuttosto frequenti perchè sono correlati all’apporto ormonale dato dal contraccettivo d’emergenza.
Comunque vi consigliamo di vedere come procedono le cose e, se anche nei prossimi cicli la tua ragazza dovesse avere significative irregolarità, sarebbe opportuno richiedere una consulenza ginecologica.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it